CADUTA LIBERA/ Alessandro batte tutti ma non porta a casa il premio. Chi sfiderà la botola oggi, 25 gennaio? Ascolti e riassunto ultima puntata

- La Redazione

Caduta Libera, dopo la pausa della domenica, torna in onda oggi lunedì 25 gennaio 2016: in attesa di scoprire chi sfiderà la botola, diamo uno sguardo agli ascolti e al riassunto di sabato

Caduta_libera_r439
Caduta Libera

Dopo la consueta pausa domenicale, il game show Caduta Libera è pronto a tornare oggi – lunedì 25 gennaio 2016 – con un nuovo appuntamento in onda come sempre su Canale 5 dalle 18.45: al timone ritroveremo Gerry Scotti, e come sempre nuovi concorrenti pronti a sfidare il campione in carica. In attesa di scoprire chi giocherà stasera, diamo uno sguardo agli ascolti registrati ieri e a quello che è successo. La trasmissione, nella giornata di sabato 23 gennaio 2016, ha raggiunto il 16.42% di share nella prima parte di messa in onda, toccando il 19.31% nella seconda parte. Ecco come è andata: il presentatore annuncia la nuova campionessa, Federica di Bologna, essa ha il compito di battere i 10 concorrenti che la sfideranno, inizia così a scegliere coloro da sfidare. La prima è Francesca, con il numero 2, una giovane ragazza al terzo tentativo in questo programma, essa è una studentessa di Vigevano che studia a Milano, purtroppo la ragazza perde. La campionessa sceglie il piede bianco e mette nel montepremi 15 mila euro, il prossimo concorrente che lei seleziona è il numero 5, che risponde al nome di Angelo, uno studente, anche per lui si apre la botola che segna la sconfitta. Stavolta Federica sceglie il piede nero e becca 1000 euro, salendo a 16 mila euro con il montepremi. Roberta, casalinga della provincia di Como, è la nuova sfidante. Anche questa concorrente incontra la sconfitta sul suo percorso, la caduta è prossima e la campionesse sceglie un altro sfidante, ma prima la scelta del piede. Dalla sua scelta ritrova di nuovo 1000 euro, salendo a 17 mila euro, indica un uomo da sfidare, il concorrente con il numero 3, esso si chiama Alessandro Magno, laureato in lettere di Andria, in cerca di occupazione. La campionessa perde due vite perchè alle domande fatte da Gerry Scotti, ha deciso di passare, poi perde quando non riesce a rispondere all’ennesima domanda. Il nuovo campione quindi è il laureato in lettere, che sceglie il piede nero contenente 50 mila euro, ricevendo l’applauso dal pubblico, toccherà a lui sfidare i restanti 6 concorrenti. Alessandro sceglie Ilaria, impiegato di Busto Arsizio, concorrente con il numero 10, essa perde subito e subisce la consueta caduta, il campione sceglie ancora il piede nero e guadagna altri 5 mila euro. Il laureato sfida il concorrente numero 9, Andrea, lavora in un call center ed è single, anche lui diventa vittima di Alessandro e viene sconfitto. La scelta ricade sul piede bianco e becca 15 mila euro. Il prossimo concorrente che sceglie sarà l’ultimo della giornata e questa sfida viene definita Del ladro, perchè in caso di vittoria dello sfidante, prende i soldi del campione. Michela, impiegata di banca di Genova, è l’identikit della sfidante del campione, le domande sono avvincenti ma anche la giovane ragazza perde e cade nella botola. Il piede bianco è la sua scelta e la cifra al suo interno è 5 mila euro, arriva così al montepremi di 75 mila euro, gli toccherà ora rispondere alle domande del gioco finale. Esso si chiama I 10 passi, Alessandro dovrà rispondere in un tempo massimo di 3 minuti, alla fine delle 10 domande, ne ha risposte a 7 e 3 le ha passate. Ha ancora poco più di un minuto per cercare di rispondere e vincere il montepremi finale, ma purtroppo non riesce e quindi anche a lui tocca cadere nella botola.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori