Oroscopo 2016/ Vergine per Paolo Fox: storie d’amore più “libere” (oggi, 5 gennaio 2016)

- La Redazione

OROSCOPO 2016, il segno della Vergine, oroscopo per il 5 gennaio 2016, le previsioni dell’astrologo per i nati del segno e che cosa li attende in questa prima settimana di gennaio 2016.

costellazioni
Costellazioni, immagine d'archivio

Anche oggi, martedì 5 gennaio 2016, con il suo Oroscopo 2016 della Vergine il famoso astrologo Paolo Fox ha concesso le sue previsioni alla stazione radiofonica “Lattemiele” e per i nati sotto il segno della Vergine sono arrivati parecchi consigli! “La Vergine ha necessità di razionalizzare gli eventi“, ha esordito Fox nel suo Oroscopo, “di spiegare a se stesso perché accade una cosa. Però noi possiamo chiederci il perché accade un problema di lavoro (abbiamo una giustificazione), perché magari qualcuno ci volti le spalle (forse c’è stata una disattenzione), ma in amore chi può spiegare certe dinamiche? Nessuno“. Quali conseguenze trae Fox nel suo Oroscopo 2016 della Vergine? “Dunque se una storia si è conclusa, se hai detto basta, non lambiccarti il cervello con tanti se, ma, perché. Probabilmente lo hai fatto da tanto tempo, per tanto tempo e adesso vuoi voltare pagina, mi sembra giusto. Le storie d’amore che avranno resistito alla tempesta di queste ultime quattro settimane saranno più libere proprio dalla fine di questa settimana“.

Secondo l’Oroscopo 2016 come trascorrerà la prima settimana di Gennaio il segno della Vergine? ‘Non sbaglierete un solo colpo’, afferma Branko tramite le pagine de Il Messaggero, e aggiunge che ‘Marte prega di concludere immediatamente la vacanza, se vi trovate ancora in luoghi di divertimento, perché la posta in ballo è veramente molto alta’. Secondo il suo Oroscopo Vergine 2016, comunque la settimana si concluderà in modo positivo perché ci sarà ‘Luna nuova, fortuna’. Dimensione Suono 2 permette a Branko con il suo Oroscopo di incitare maggiormente i nati del segno della Vergine a cui dona un messaggio di speranza: ‘come siete bravi nei vostri affari perché non dovreste esserlo anche nelle vostre conquiste?’. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori