RUBINA ROVINI/ La migliore della prova Mistery Box (Masterchef Italia 5, puntata 7 gennaio 2016)

- La Redazione

Rubina Rovini. Chi è la danzatrice la nuova concorrente di Masterchef 5 che si metterà alla prova nella prossima puntata del talent di Sky. Andiamo a scoprirlo in questa scheda.

joe-bastianich-masterchef
Joe Bastianich

Lo scorso 31 dicembre in prima serata su Sky è andata in onda una nuova e avvincente puntata di Masterchef. Come al solito, i giudici hanno dato del filo da torcere a tutti gli aspiranti cuochi che, però, in linea di massima, sono riusciti a cavarsela. Nonostante tutto, quindi, quella dello scorso giovedì è stata una puntata molto positiva. E per quanto riguarda Rubina Rovini? Come si è comportata alle prese con i fornelli più famosi della TV? Una cosa è certa: quella di giovedì scorso per Rubina Rovini è stata una puntata a dir poco cruciale. La prima prova alla quale sono stati sottoposti i concorrenti è stata la Mystery Box. Non si è trattato di un test eccessivamente complesso ma, purtroppo, alcuni dei concorrenti hanno riscontrato non poche difficoltà. Senza alcun dubbio, però, Rubina Rovini non ha fatto parte di tale schiera. Proprio lei, al contrario, è risultata essere la migliore. A onor del vero, è necessario fare presente che neanche la donna immaginava di ottenere un simile consenso. Joe Bastianich, Carlo Cracco, Antonino Canavacciuolo e Bruno Barbieri, però, non sono stati del suo stesso parere. L’essere risultata la migliore gli ha concesso la possibilità di ottenere un vantaggio per la prova successiva: l’invention test. La scelta di Rubina è ricaduta su uno dei ‘piatti forte’ di Antonino Canavacciuolo. Ma sarà stata la scelta giusta? Nonostante il vantaggio ed il fatto che il suo piatto era ben preparato, la giuria ha deciso di incoronare Laura. E per quanto riguarda la prova esterna? La squadra di cui faceva parte Rubina Rovini non è riuscita ad avere la meglio ma la concorrente è stata graziata e non ha preso parte al Pressure Test. Insomma, per Rubina è stata una puntata piena di colpi di scena ma, nel complesso, molto soddisfacente. Ma come sarà il percorso della Rovini nel programma?

Di sicuro, Rubina di talento ne ha moltissimo e di questo i giudici se ne sono accorti sin dai casting. La sua esuberanza e la determinazione, inoltre, gli consentono di affrontare le prove con sicurezza e senza dover temere il giudizio di Bastianich, Cracco, Barbieri e Canavacciulo. Ovviamente, le esitazioni non mancano neanche alla Rovini. In occasione della Mystery Box, ad esempio, la donna aveva paura di aver combinato qualche pasticcio con la quaglia. In realtà, la sua prova era risultata molto al di sopra delle aspettative. Ed allora perché tutte queste paure? Molto probabilmente, le telecamere e la tensione sempre alle stelle mettono alla prova anche i nervi più saldi e, talvolta, fanno cedere anche le certezze più assodate. Al di là di ciò, però, c’è da scommettere che quello di Rubina Rovini a Masterchef sarà un percorso costellato di successi. La donna, infatti, ha tutte le carte in regola per riuscire a raggiungere la puntata finale. Le precedenti edizioni di Masterchef Italia ci hanno insegnato che tutto può succedere, è vero, ma le premesse sono davvero ottime e pensare che Rubina possa essere una delle prossime eliminate è davvero molto difficile. Indipendentemente da ciò, la Rovini non deve assolutamente perdere la concentrazione e deve tentare di rimanere lucida in modo tale da continuare a stupire tutti con i suoi piatti. A Masterchef Italia, infatti, non basta avere talento, serve anche una buona dose di sangue freddo in modo tale da superare a testa alta ogni genere di prova. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori