Gabriele Rossi / Il botta e risposta con Asia, video (Grande Fratello Vip 2016, quarta puntata 10 ottobre)

- La Redazione

Gabriele Rossi, l’attore nel corso della settimana ha letto agli inquilini il provvedimento della redazione sul fumo (Grande Fratello Vip 2016, quarta puntata oggi 10 ottobre)

grandefratellovip
Grande Fratello Vip

Continua ad evolversi il rapporto tra Asia Nuccetelli Mosetti e Gabriele Rossi al Grande Fratello Vip 2016. Durante un piccolo botta e risposta andato in scena quest’oggi, l’attore ha rinunciato ad imitare la figlia di Antonella affermando: “Se imito Asia fanno una colletta tutti gli italiani per pagarmi la penale e andarmene il giorno dopo”. La figlia della Mosetti ha poi affermato di averlo rivalutato e lui ci ha scherzato su: “Capito? Lei più la insulti e più ti rivaluta”. Ma la ragazza è subito intervenuta per precisare: “Se tu mi dici le cose inf accia ti prendo come una persona seria, ho stima di te, non è che voglio sentirmi raccontare solo la favola”. L’attore ha prontamente commentato: “Chi te l’ha mai raccontata la favola?”. Un’affermazione che ha provocato Asia non poco: “Ti dò un inquino…”. Clicca qui per vedere il video.

Gabriele Rossi continua a essere uno dei protagonisti più amati del Grande Fratello Vip 2016. Con il suo atteggiamento garbato e sempre educato nei confronti di tutti è riuscito a conquistare anche il pubblico a casa, diventando il classico ragazzo della porta accanto. Il concorrente fin dal suo ingresso si è distinto per un atteggiamento positivo e per l’assenza di voglia di mettersi in mostra in modo sbagliato. L’attore, noto soprattutto nel mondo delle fiction, ha stretto molte amicizie in queste prime settimane di gioco e si è legato molto agli altri inquilini della casa, in particolare Valeria Marini e Laura Freddi. Gabriele Rossi, però si è anche mantenuto molto sulle sue e non è mai stato realmente protagonista delle vicende all’interno del reality: è stato però lui, nel corso della settimana, a leggere agli altri inquilini un nuovo provvedimento preso dal Grande Fratello, e relativo al fumo di sigaretta. La redazione, in particolare, ha imposto ai concorrenti di fumare solamente dopo le ore 16.00. Nella terza puntata della settimana scorsa Gabriele Rossi si è trovato, come del resto gli altri inquilini, ad accettare le decisioni del Grande Fratello, che ha squalifica Clemente Russo dal reality. Gabriele Rossi al momento delle discussioni in salotto con gli altri concorrenti però è stato uno dei pochi ad ammettere che l’ex pugile olimpico ha esagerato con le sue affermazioni e già la scorsa settimana era stato richiamato per il suo comportamento fin troppo superficiale. Andiamo a vedere nel dettaglio che cosa è successo. 

Nella terza puntata Gabriele Rossi viene salvato al momento della finta nomination da Laura Freddi. A sua volta l’attore decide di salvare Valeria Marini, con cui si è confrontato molto durante queste prime settimane di permanenza in casa. Alla fine della puntata però, a sorpresa riceve il primo voto alle nomination. Stefano Bettarini pur riconoscendo il suo carattere d’oro non lo conosce abbastanza e decide di votarlo. A sua volta Gabriele nomina le Mosetti, Antonella ed Asia, per il loro modo di confrontarsi con gli altri sempre esagerato e troppo estremo, soprattutto nelle litigate. Con un solo voto a suo sfavore il concorrente non rischia nulla e la sua permanenza in casa può continuare tranquillamente. In queste due settimane di reality Gabriele Rossi si è dimostrato un ottimo giocatore che ha saputo fare squadra e dire la sua solo quando interpellato e al momento opportuno. Questo suo carattere così tranquillo ed equilibrato però potrebbe diventare una sua debolezza con l’andare avanti delle puntate. Il concorrente non si sta facendo conoscere da tutti e il suo essere sempre neutrale potrebbe a lungo andare anche nuocergli. Gabriele Rossi sembra avere le idee molto chiare e non parla mai a sproposito deve solo mettersi più in evidenza rispetto ad altri concorrenti che si mettono in mostra con le parole e non con la sostanza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori