PIUMA/ Da oggi al cinema il film diretto da Roan Johnson con Luigi Fedele (20 ottobre 2016)

- La Redazione

Piuma, è il film che esce nella giornata di oggi, giovedì 20 ottobre 2016, nelle sale cinematografiche italiane. Diretto dal regista Roan Johnson con Luigi Fedele 

Piuma, è il film che esce nella giornata di oggi, giovedì 20 ottobre 2016, nelle sale cinematografiche italiane. Diretto dal regista Roan Johnson con Luigi Fedele 

Giovedì 20 ottobre 2016 sarà il giorno dell’uscita di una nuova commedia sentimentale tutta italiana. Si intitola Piuma e narra la storia di due diciottenni che da un momento all’altro devono avere a che fare con una gravidanza. La situazione si rivela subito più grande di loro e non ne riescono ad uscire. La pellicola è stata prodotta da Sky Cinema e Palomar, mentre della distribuzione nelle sale italiane se ne occuperà la Lucky Red. È della durata di circa un’ora e quaranta minuti e il suo primo trailer è apparso sul Web lo scorso 28 luglio. Apparso per la prima volta nell’ultima edizione della Mostra del Cinema di Venezia, è diretto dal regista di origine britannica Roan Johnson. Nel corso della sua carriera, ha diretto i titoli 4-4-2 – Il gioco più bello del mondo, I primi della lista e Fino a qui tutto bene, oltre a due episodi della serie televisiva I delitti del BarLume. È anche un apprezzato sceneggiatore e lo ha dimostrato anche occupandosi di questo aspetto in Piuma. La fotografia è di Davide Manca, il montaggio di Claudio Di Mauro e le musiche di Lorenzo Tomio. Il cast vede come protagonisti principali due giovani attori ancora poco noti dal grande pubblico, ma già in grado di farsi notare grazie ad alcune performances interessanti. Il primo è Luigi Fedele, apprezzato in La pecora nera, Cavalli e Catacomba. La seconda è Blu Yoshimi, vista in Caos calmo, Un Natale con i fiocchi e Arianna. I due sono affiancati da un gruppo di interpreti con maggiore esperienza nel settore. Ad esempio, Michela Cescon può vantare ruoli in Cuore sacro, Tutte le donne della mia vita, Romanzo di una strada e nella serie televisiva Braccialetti rossi. Lo stesso si può dire di Sergio Pierattini (Cari fottutissimi amici, 4-4-2 – Il gioco più bello del mondo, La passione), Francesca Antonelli (Amore a prima vista, Scusa ma ti chiamo amore, Un Natale stupefacente) e Brando Pacitto (L’estate addosso, I Cesaroni, Braccialetti rossi). 

Protagonisti della pellicola sono i due diciottenni Ferro e Cate, due ragazzi semplici e non molto diversi rispetto agli altri. La loro vita cambia quando lei resta incinta di lui. I genitori non approvano questa gravidanza improvvisa, ma la coppia decide di affrontare le difficoltà insieme e di andare avanti in un percorso pieno di ostacoli. I due devono anche sostenere l’esame di maturità prima di partire per una gita scolastica in Spagna e Marocco. Ferro e Cate trascorrono i fatidici nove mesi con tante complicazioni e due famiglie alquanto sgangherate, ma non smettono mai di essere uniti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori