HANNIBAL 3 / Anticipazioni del 21 ottobre 2016: Cheyoh, un’altra vittima di Lecter o sua seguace?

- La Redazione

Hannibal 3, anticipazioni del 21 ottobre 2016, in prima Tv su Top Crime. Chilton convince Crawford ad unire le forze, ma Will è intenzionato a continuare con la sua nuova vita. 

hannibal3_facebook
Hannibal 3, in prima tv su Top Crime

Nella sua seconda serata di oggi, venerdì 21 ottobre 2016, Top Crime trasmetterà due nuovi episodi di Hannibal 3, in prima Tv. Le puntate saranno la terza e la quarta, dal titolo “Secondo” e “Aperitivo“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa:  spostandosi a Parigi, Lecter (Mads Mikkelsen) per partecipare alla festa di Fell (Catherine Tait), dove attira Anthony Dimmond. Mesi prima, Lecter ha già fatto a pezzi Gideon (Eddie Izzard) e lo sta nutrendo con la sua stessa carne. I due hanno una conversazione bizzarra sulle ricette. Nel presente, la Du Maurier (Gillian Anderson) accompagna lo psichiatra a Firenze, dove incontrano di nuovo Fell. Lecter è anche convinto che la Du Maurier sia innamorata di lui, come le conferma, chiedendole il suo parere, soprattutto riguardo al fatto che alla fine dovrà ucciderla. E’ in quel periodo che lo psichiatra incontra per la prima volta Dimmond e lo invita a cena. Mesi prima, Lecter ha appena tagliato il braccio di Gideon e lo sta cucinando, mentre il suo commensale inizia ad ipotizzare che Lecter potrà diventare il piatto di qualcun altro. La Du Maurier invece mangia solo ostriche e ghiande, in modo che la sua carne sia più dolce. Alla fine della cena, Lecter decide di non uccidere subito Dimmond. Giorni dopo, scopre che la Du Maurier ha ucciso Fell e le offre il proprio aiuto per stabilire quale versione dovrà dare alle autorità. Decide poi di assumere l’identità di Fell e proseguire con il suo lavoro all’università di Firenze. La Du Maurier, sul punto di fuggire, viene trattenuta infine dallo psichiatra che la invita a valutare la possibilità di partecipare attivamente al suo delitto. Lo psichiatra squarta poi Dimmond e lo mette in posa nella Cappella Normanna di Palermo, riprendendo il quadro di Leonardo Da Vinci sull’Uomo Vitruviano. Abigail (Kacey Rohl) fa visita a Will (Hugh Dancy), che in quel momento si trova in ospedale. Lecter lo ha risparmiato ed adesso è fuggito. Will usa le proprie abilità per rievocare un ricordo, in cui lo psichiatra gli illustra alcune opere presenti a Palermo. Una volta ristabilitosi, l’agente decide di raggiungere la città per cercare Lecter, arrivando nel momento stesso in cui l’investigatore Pazzi (Fortunato Cerlino) è stato chiamato nella Cappella per il ritrovamento di Dimmond. L’uomo crede che il suo arrivo ed il corpo della vittima siano due eventi collegati. Gli riferisce apertamente i propri sospetti ed anche di aver già visto lo stesso modus operandi in molti casi del passato. In quegli anni il sospettato principale era Lecter ed anche se lo aveva arrestato, aveva dovuto rilasciarlo per assenza di prove. Gli mostra anche la foto della scena del crimine di Firenze: Will capisce che Lecter gli sta comunicando di essere addolorato. Dopo aver avuto un’allucinazione su Abigail, Will si accorge che lo psichiatra lo sta osservando, ma fa finta di nulla con Pazzi. L’investigatore però capisce l’inganno e raggiunge le catacombe, dove ha un breve contatto con Lecter, che tuttavia riesce a fuggire. 

Will è ancora in cerca di Lecter e raggiunge la Lituania. Nel frattempo, Jack Crowford raggiunge Palermo ed incontra Pazzi, che lo informa della morte di Dimmond. Will trova una cella sotterranea, dentro cui è stato imprigionato un uomo ed incontra Chiyoh, una ragazza che ha il suo stesso obbiettivo e che ha conosciuto Lecter in passato. 

In città, Chilton informa Mason Verger sugli ultimi sviluppi che riguardano Lecter. Crawford invece fa visita a Will, per capire se sia ancora succube dello psichiatra o no. Chilton vuole che l’agente ritorni ad occuparsi del caso, perché crede che il suo legame con Lecter sia ancora attivo, ma Will accetta solo su spinta della moglie. Jack invece perde la moglie e al suo funerale, riceve un biglietto di condoglianze dallo psichiatra. Intanto, Verger continua con il suo piano di vendetta verso Lecter, che cerca di attirare in una trappola, mentre Bloom diventa il terapeuta del milionario. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori