JOYCE ESCANO/ La concorrente riconquisterà il grembiule blu? (Bake off Italia 4, ottava puntata 21 ottobre 2016)

- La Redazione

Joyce Escano, la casalinga, concorrente del programma culinario, ma cos’è successo nell’ultima puntata? (Bake off Italia 4, ottava puntata 21 ottobre 2016).

BakeOff_Italia4_Benedetta_Parodi_ErnstKnam_CleliadOnofrio_AntonioMartino
Bake Off Italia

Ha provato a a fare la tripletta ma non si è aggiudicata il grembiule blu, la concorrente troppo sicura di sé sbaglia la prova Wow ma può continuare la gara. Nella scorsa puntata Joyce ha avuto un vantaggio non da poco nella prova creativa, grazie al bonus del grembiule blu ha potuto usare un elettrodomestico per realizzare una classica torta Moka anni ’50 con l’uso della planetaria. Nella prova tecnica la casalinga ha rischiato non poco nella preparazione della sua cheesecake, togliendo lo stampo dal forno ma il meglio è arrivato con la prova Wow nella quale Joyce ha dato il meglio di sé con una torta di verdure molto bella a livello estetico ma anche buona. La settima puntata inizia nel migliore dei modi per la concorrente che ha dalla sua parte per la seconda settimana consecutiva un bonus non da poco. Prima di entrare nel vivo della gara però c’è il ripescaggio di un concorrente e il destino sceglie Bartolomeo. Joyce con un certo timore ammette, durante l’intervista con gli autori, di temere la bravura del concorrente campano. Ma cos’è successo durante la prova?

Nella prova creativa Joyce non può usare il bonus e deve tenere la busta blu chiusa nel cassetto. La concorrente decide di impegnarsi molto con la parte creativa del suo calzone e realizza una finta baguette parigina. La presentazione è molto fine ed elegante e riceve i complimenti da parte dei tre giudici, in particolare da Clelia D’Onofrio. Si passa poi alla prova Wow e questa volta Joyce può finalmente aprire la sua busta. La concorrente ha un vantaggio prezioso e unico, cinque minuti di tempo da passare insieme a Knam durante la preparazione del suo dolce. Il maestro esperto di cioccolato mostra ai concorrenti la magia della Choco Ball, che si scioglie al contatto con la salsa di lamponi e Joyce non può che essere felice di quest’aiuto. Nonostante il poco tempo a disposizione Joyce mostra fin da subito di avere grande dimestichezza con il cioccolato e crea un guscio bianco con delle striature colorate. L’effetto ottico della sua bolla di cioccolato è molto bello ed è la prima tra i concorrenti a far uscire la sfera intatta dallo stampo. Avendo a sua disposizione tutto il tempo per preparare il dolce chiede a Benedetta Parodi di poter avere al suo fianco il maestro. Knam si mette d’impegno a intimorire Joyce, che come primo consiglio chiede qualcosa a proposito dei sapori del suo dolce. Knam è molto preciso nei consigli ma Joyce va nel panico e perde troppo tempo correndo per tutto lo studio tra il frigorifero e l’abbattitore per prendere tutte le preparazioni che ha fatto. Passato il tempo a sua disposizione con Knam, Joyce riprende a lavorare da sola. La concorrente finisce presto la composizione della sua Choco Ball e ha tutto il tempo anche per montare una seconda sfera e vedere l’effetto finale. Allo scadere del tempo decide di fare le prove generali sul cioccolato ma Benedetta Parodi cerca di fermarla credendo che la concorrente abbia distrutto la sua sfera. L’equivoco si chiarisce subito ma Joyce non è soddisfatta del risultato perché il guscio di cioccolato non si è sciolto. La prova davanti ai giudici non va bene e complice anche un piatto da portata sbagliato la concorrente assiste al disfacimento del suo lavoro con la salsa che trasborda dal piatto. Il dolce è buono ma manca l’effetto Wow necessario per avere qualche possibilità di poter concorrere al primo posto. Il grembiule blu alla fine della puntata va a Francesca e Joyce molto a malincuore deve cedere alla ragazza romana il primo posto detenuto per ben due settimane. Joyce in questa puntata è stata brava e molto precisa ma è stata anche fin troppo sicura di sé e questo le è costato caro nell’ultima prova.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori