CADUTA LIBERA/ Roberta Lanfranchi trionfa e porta a casa il premio: chi giocherà oggi, 24 ottobre 2016? Riassunto ultima puntata

- La Redazione

Caduta Libera torna in scena anche oggi, lunedì 24 ottobre 2016, con una nuova puntata guidata da Gerry Scotti. In attesa di scoprire chi giocherà, ecco come è andata ieri

Gerry_Scotti
Gerry Scotti (LaPresse)

Gerry Scotti non si ferma e onta in pista – con una nuova puntata di Caduta Libera – anche oggi, lunedì 24 ottobre a partire dalle 18.45 sul piccolo schermo di Canale 5: chi sarà a giocare e affidare il campione? In attesa di scoprirlo, diamo uno sguardo a quanto successo nell’appuntamento di ieri, dove si sono sfidati alcuni personaggio del mondo dello spettacolo. Al centro della pedana a far partire il gioco troviamo Roberta Lanfranchi che nel primo turno sfida Pasquale Laricchia. Il duello non dura molto, si capisce subito che Roberta è carica ed è ben preparata, infatti batte Pasquale. Il simpaticissimo Scotti cerca di reperire notizie sulla vita privata di Laricchia ma quest’ultimo devia la risposta col suo modo scherzoso mentre ai suoi piedi si apre la botola. A parer del presentatore “la signora Lanfranchi dimostra di essere brava, forte e fortunata”, infatti dal suo primo duello insacca 15.000€. La prossima ad essere sfidata è Justine Mattera. La sfida parte subito e la straniera non si fa trovare impreparata. “L’occhialino da vista è uno strumento che conquista” cosí Gerry stuzzica Justine in una domanda che riguarda un film di Marylin Monroe. La Mattera perde i colpi con la geografia, senza trovare la giusta risposta alla domanda e proprio prima di cadere nella botola si lascia scappare un commento hot, dice infatti “questa volta ho messo le mutandine” lasciando un velo d’imbarazzo negli occhi di Scotti. La Lanfranchi aggiunge 50.000€ alla somma del montepremi. Prosegue la gara e il prossimo sfidante è Simone Barbato che dura veramente poco, soltanto due domande, giusto il tempo di qualche sua performace mimica e poi giù nella botola. Questa vittoria vale 20.000€. Roberta sceglie di sfidare in seguito il concorrente numero 5, si tratta di Elisabetta Pellini. Nulla da fare, la Lanfranchi sembra imbattibile e giusto qualche domanda e la sfida termina a caduta libera per la Pellini. Ha il tempo di rivelare peró che ha un gatto di 17 anni di nome Pellicola. Altri 1.000€ si sommano al gruzzoletto che si sta formando. Si va avanti e questa volta è il turno del numero 4, il concorrente è Giorgio Mastrota. Uno dei concorrenti più agguerriti secondo Gerry Scotti, ma non lo dimostra dato che perde alle primissime domande. Giù nella botola anche il re delle televendite che fa guadagnare altri 5.000€ alla Lanfranchi. I concorrenti avversari ormai non la spuntano con Roberta infatti segue l’eliminazione della paracadutista Chiara Tortorella e poi di Enzo Salvi che saluta lo studio con simpatiche sue battute. La scelta di Roberta cade peró sul simbolo dimezza, e il montepremi scende. Il tempo del programma sta per scadere, non c’è tempo di duellare con tutti gli altri concorrenti rimasti cosí la Lanfranchi sceglie per l’ultimo duello Giada De Blank, e ne esce ancora vincitrice. La somma, che ammonta a 47.000€, per essere vinta si deve superare un’ultima sfida chiamata “i 10 passi”, dove la concorrente finalista dovrá rispondere correttamente a 10 domande in un tempo di 3 minuti. Roberta, come ha dimostrato sin dall’inizio, è fortissima e vince il montepremi superando la sfida finale e lasciando a bocca aperta conduttore e concorrenti. Grazie alla Lanfranchi sará devoluta una gran bella somma alla Fabbrica del Sorriso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori