MADAM SECRETARY 2/ Anticipazioni puntata 28 ottobre 2016: problemi a casa McCord

- La Redazione

Madam Secretary 2, anticipazioni puntata 28 ottobre 2016: una grave crisi estera tra India e Pakistan, bisognerà trovare un accordo tra le parti. Cosa succederà?

Madame_Secretary_Facebook_r439
Madam secretary 2

Nel pomeriggio di Rai 2 torna l’appuntamento con il telefilm Madam Secretary. L’episodio di oggi, venerdì 28 ottobre 2018, è il diciottesimo della seconda stagione dal titolo “Minuti contati”. Prima della messa in onda alle 17.15 vediamo cosa è successo nell’episodio di ieri intitolato “Insegnamenti preziosi”. In Cile ci sono delle rivolte contro una base americana per l’estrazione di oro e Elizabeth McCord è informata sui fatti. Nel frattempo la donna è pronta a partire con la figlia Alison per il tour delle università ma la ragazza non vorrebbe andare con la madre ma con la sorella maggiore Stevie. Le tre trovano un accordo e partono insieme. Henry lavora al fianco di Russell Jackson e del suo staff per individuare una potenziale kamikaze. Elizabeth s’incontra con il suo staff per fare il punto della situazione sulla crisi cilena per l’estrazione dell’oro. La situazione pare sotto controllo e il Segretario di Stato parte con le figlie e il suo assistente per il tour dei campus. Il primo sopralluogo non va come previsto, Alison non ottiene l’anonimato tanto sperato e un gruppo di studenti fa una manifestazione contro Elisabeth a proposito dello sfruttamento minerario cileno. La donna riceve una lavata di capo da Russel Jackson ed è costretta a dare un ultimatum al presidente cileno affinché rispetti i patti stabiliti. Poco dopo Elisabeth scopre che il governo cileno è venuto meno ai patti con una popolazione indigena che si trova sul ghiacciaio e un giovane scalatore ha diffuso sul web il disperato appello a salvare la montagna. Brian, il capo della protesta studentesca che ha accolto Elisabeth al campus, decide di fare causa al Governo per essere stato aggredito dalle guardie del corpo del Segretario di Stato. La donna decide di agire in maniera non convenzionale e si presenta il giorno dopo al dormitorio del ragazzo con un collegamento internet dei genitori di Brian, che fanno fare una figuraccia al figlio di fronte ad altri studenti. La società che si occupa dell’estrazione è costretta a sospendere le proprie operazioni a fronte della scoperta della violazione degli accordi ma il governo cileno pretende di essere rimborsato. Lo staff di Elisabeth trova un compromesso che pare fare gli interessi di tutte le parti in causa, compresa la popolazione indigena cilena che vive sul ghiacciaio. Henry continua le sue indagini per rintracciare la possibile suicida e parla con la sua insegnante. La sera l’uomo può finalmente parlare al computer con la moglie e i due si confrontano sulle rispettive giornate lavorative. Nel frattempo Alison decide di vivere a pieno la vita del campus e va di nascosto ad una festa. Stevie la copre con la madre ma è costretta a farle compagnia alla festa. Mentre Elisabeth parla con Henry, il giovane scalatore cileno che sta facendo la diretta per raggiungere la cima del ghiacciaio ha un incidente e partono i soccorsi per recuperarlo. Trovato l’accordo sull’estrazione di oro in Cile, arriva anche la bella notizia che Hugo è salvo. Scongiurata la crisi Elisabeth vorrebbe dormire ma Stevie la fa riflettere su come le loro vite siano cambiate dopo l’incarico. La donna insieme alle figlie decide di fare qualcosa di divertente e inconsueto, però sotto lo sguardo vigile della sua guardia del corpo. Elisabeth è riuscita ancora una volta a gestire una crisi internazionale con il suo modo di fare schietto e diretto, cercando di capire anche le idee delle parti avverse. La donna ha dovuto far fronte anche a una piccola crisi familiare e a come il suo ruolo di Segretario di Stato abbia, di fatto, cambiato non solo la sua vita ma anche quella delle figlie. 

Nel prossimo episodio “Minuti contati” il Segretario di Stato americano dovrà fronteggiare una grave crisi estera tra India e Pakistan, quando si paventerà il pericolo di una bomba nucleare, sarà necessario trovare un accordo tra le parti per impedire una catastrofe. Nel frattempo a casa McCord ci saranno una serie di problemi di natura domestica fronteggiati da Henry.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori