MR ROBOT / Anticipazioni del 23 novembre 2016: Elliot in crisi d’astinenza, comprometterà l’operazione?

- La Redazione

Mr. Robot, anticipazioni del 23 novembre 2016, su Italia 1 in prima visione Tv. Angela ruba il tesserino ad Ollie ed installa il CD; Elliot inizia una relazione con Shayla. Durerà?

mr_robot
Mr Robot

A partire dalle 00:35 di oggi, mercoledì 23 novembre 2016, Italia 1 trasmetterà due nuovi episodi di Mr. Robot in prima Tv per le reti in chiaro. Le puntate che andranno in onda sono la terza e la quarta, dal titolo “Bug” e “Demone“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Elliot Alderson (Rami Malek) è un ingegnere informatico brillante, ma con una mente paranoide e soffre di manie di persecuzione. Di giorno lavora pr la All Safe, ma di notte viola i conti correnti ed i profili social di tutte le persone che conosce, per scoprire i loro segreti. Fra questi ruba anche i dati dell’amica Angela Moss (Portia Doubleday), che lavora nella sua stessa azienda, di Shayla Nico (Frankie Shaw), vicina di casa e spacciatrice di morfina di fiducia e della terapeuta Krista Gordon (Gloria Reuben). Elliot è inoltre convinto che per alleviare i sintomi dei suoi disturbi sia necessario usare la morfina, sostanza di cui fa largo abuso. A causa di un virus installato sui server della All Safe, l’informatico scopre un giorno un file nascosto installato dalla Fsociety, un gruppo di hacker attivisti. Non appena ritorna a casa, Elliot scopre che il leader del gruppo, Mr Robot (Christian Slater) lo sta pedinando. L’uomo gli propone di collaborare con loro per distruggere la E Corp, una società che ha mandato sul lastrico diverse persone, condannandole infine a morte tramite la diffusione di alcune sostanze nocive. Il giorno seguente, Elliot dirotta i sospetti sull’attacco hacker verso Terry Colby (Bruce Altman), il CEO della All Safe. Tyrell Wellick (Martin Wallstrom), un giovane dirigente con mire ambiziose, nota i movimenti dell’informatico, ma non fa nulla. Colby viene arrestato e messo agli arresti domiciliari. Il suo posto viene assegnato a Tyrell, che di contro propone al giovane informatico di collaborare con la sua azienda, ma Elliot rifiuta la proposta. Intanto, la FSociety fa circolare la notizia su alcune prove contro la E Corp e richiede la liberazione di Colby, ma l’intervento del gruppo non fa che aggravare la situazione dell’ex CEO. Elliot diventa invce sempre più paranoico ed ormai non è in grado di controllare la dipendenza da morfina. Alcune ore dopo, viene raggiunto da Darlene (Carly Chaikin), una hacker che lavora per la FSociety e capisce che il gruppo sa fin troppe cose sul proprio conto. Arrivati alla sede, Mr Robot chiee al ragazzo di violare i sistemi della centrale elettrica della città, in modo da attaccare l’azienda in cui sono presenti i dati della E Corp. Elliot decide di interrompere invece ogni contatto con la FSociety, mentre il trafficante Fernando Vera (Elliot Villar) picchia Shayla. Quando il ragazzo se ne accorge, decide di raccogliere delle informazioni su Vera per mettere in atto la sua vendetta. Nel frattempo, il fidanzato di Angela, Ollie Parker (Ben Rappaport), viene avvicinato da un gruppo cinese terrorista, che gli impone di installare un CD nei sistemi dell’azienda. Quel pomeriggio, Elliot incontra di nuovo Mr Robot, che alla fine della discussione, lo getta da un parapetto.

La rabbia di Tyrell lo porta a pagare un senzatetto perché si lasci picchiare. Ha scoperto infatti che non otterrà il posto come CEO della AllSafe, ma non si dà per vinto e circuisce l’assistente del suo superiore per scoprire chi sarà il favorito. Nel frattempo, Ollie viene obbligato ad installare il CD e decide di dire la verità ad Angela, che tuttavia scopre di essere nelle mire dei terroristi e decide di fare il lavoro sporco al suo posto. La dipendenza di Elliot invece viene scoperta a causa del suo ricovero in ospedale ed inizia una nuova vita, avviando una relazione con Shayla.

La FSociety incarica Elliot di distruggere i dati della Steel Mountain, una società indirettamente collegata con la E Corp. Per attuare l’attacco deve tuttavia accedere al server tramite un dispositivo, ma durante il piano, entra in crisi d’astinenza. Intanto, Angela confida a Shayla di temere che il ricattatore misterioso possa diffondere i suoi dati privati. Il giorno seguente, ruba le credenziali di Ollie ed installa il CD.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori