ALESSIO STIGLIANO ED ALESSANDRO TENACE/ I Socialisti: secondi al traguardo, vittoria in arrivo? (Pechino Express 2016, Ed.5 semifinale 7 novembre)

- La Redazione

Alessio Stigliano ed Alessandro Tenace, i Socialisti dovranno sconfiggere Contribuenti e Innamorati, ma la scarsa concentrazione potrebbe fregarli (Pechino Express 2016, 7 novembre)

pechino_express_socialisti_facebook
Pechino Express

Questa sera, lunedì 7 novembre, andrà in onda la nona tappa di Pechino Express 2016, dove ritroveremo anche i Socialisti. Alessio Stigliano ed Alessandro Tenace hanno sfiorato la vittoria nell’ultima puntata, riuscendo a posizionarsi secondi. La coppia ha battuto persino i Contribuenti, i Viaggiatori attualmente più forti in gara, ma anche gli Innamorati, i vincitori, hanno riservato delle sorprese. I TheShow hanno condotto la loro competizione con lo stesso andamento di sempre, ma questa volta si sono concentrati maggiormente verso il gioco, lanciandosi nei ben noti sketch solo quando ormai avevano già conquistato un generoso vantaggio. Resistenza a parte, la coppia potrebbe arrivare al primo posto nella tappa finale dell’adventure game, posto conquistato solo parzialmente finora. Dopo una vittoria totale in una delle prime tappe, i TheShow risultano più vincenti nelle missioni intermedie, perdendo quota durante la corsa su strada. In bilico per ora ci sono Spostati ed Estranei, ma se dobbiamo guardare verso l’ultimo traguardo, la lotta potrebbe rivelarsi ardua per Alessio ed Alessandro. Cosa dovrebbero fare quindi per assicurarsi la vittoria assoluta? Di certo continuando ad affinare la concentrazione, vero gap della loro coppia, ma anche riuscire ad adottare delle strategie sicure per macinare più km rispetto ai loro rivali. Riusciranno a dimostarlo già da stasera? Prima di scoprirlo, ricontrolliamo com’è andata la loro gara precedente a Pechino Express 2016.

I Socialisti trovano per primi la scatola con all’interno le istruzioni per la prima missione di Pechino Express 2016, ma non è la loro. Visto che sono “puri di cuore”, come affermano alle telecamere, Alessio Stigliano ed Alessandro Tenace decidono di lasciare l’oggetto dove si trova e proseguire con la corsa. Trovata la loro scatola ed imparati i tipi di peperoncini, la coppia supera il test e può proseguire verso la seconda meta. Al Paleoparque di Las Ventas, Alessandro ed Alessio devono estrarre una statuina di onice, ma l’impresa si rivela vincente a metà. La base è infatti rimasta incastrata nella roccia, anche se la coppia cerca di ingannare Roberto Giacobbo unendo le due parti con una gomma da masticare. Il trucco però non funziona, anche se la coppia arriva terza al traguardo ed entra quindi di diritto fra quelle che potranno gareggiare per la prova vantaggio. Durante la missione, Alessio perde contro Diego Passoni, cadendo dal tronco, mentre Alessandro vince contro lo stesso Diego e porta a casa la vittoria, riuscendo a sconfiggere anche Marco Cucolo e Lory Del Santo, in quel momento i vincitori. La coppia decide di dare la penalità a Clizia Incorvaia, come previsto. Dopo aver fatto il possibile per bruciare le calorie nella missione successiva, i Socialisti trovano alloggio presso una stazione di Polizia ed anche il passaggio per il giorno seguente: di volante in volante, raggiungono il traguardo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori