THE EXORCIST / Anticipazioni del 19 dicembre 2016: l’esorcismo di Padre Marcus farà effetto?

- La Redazione

The Exorcist, anticipazioni del 19 dicembre 2016, su Fox in prima Tv assoluta. La relazione fra Jessica e Tomas diventa pubblica; Angela uccide la madre Chris sotto possessione.

theexorcist_B_facebook
The Exorcist, su Fox in prima tv assoluta

Nella seconda serata di oggi, lunedì 19 dicembre 2016, la Fox trasmetterà un nuovo episodio di The Exorcist, in prima Tv assoluta. Si tratta della ottava puntata, intitolata “Capitolo otto: Atto di dolore“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la scorsa settimana:  Marcus (Ben Daniels) sottolinea ancora una volta a Tomas (Alfonso Herrera) che è stato escluso dalla battaglia contro il Demonio. Per qualche motivo è stato chiamato fuori dai giochi e deve rassegnarsi al fatto che non sarà mai un esorcista. Il religioso decide infine di portare Casey (Hannah Kasulka) al convento di Madre Bernadette (Deanna Dunagan), ma i due sono destinati a scontrarsi sul diverso modo di vedere la situazione. Marcus vorrebbe combattere fino alla fine, mentre la Madre Superiora ritiene che sarebbe meglio che la lasciassero morire. Intanto, padre Bennett (Kurt Egyiawan) incontra di nuovo la Walters (Kirsten Fitzgerald) e le chiede spiegazioni riguardo ad una delle sue aziende, che risulta fallita da anni ma misteriosamente ancora in piedi. Punta anche il dito contro Simon (Francis Guinan), non sapendo di essersi appena cacciato in un pericolo. Angela (Geena Davis) invece lotta ancora contro la presenza della madre e durante un incontro con Tomas, gli sottolinea di non credere più che stiano facendo abbastanza. Il corpo di Casey invece inizia a cedere: se non riusciranno a concludere l’esorcismo in breve tempo, la ragazza morirà. Nello stesso momento, Angela rivela alla madre di essersi sempre sentita sporca in seguito alla possessione e di volere che la figlia guarisca, in modo da dire quale è la verità. Tomas invece contesta a Marcus la volontà di proseguire nell’esorcismo, convinto che la ragazza possa aver bisogno di andare in ospedale, mentre Padre Bennett raggiunge i sotterranei e troa diversi corpi trafugati a cui sono stati rubati gli organi. Due senzatetto cercano poi di ucciderlo, ma il religioso riesce a difendersi ed infine esorcizza uno dei due uomini. Più tardi, Jessica (Mouzam Makkar) nota che l’amante ha uno sguardo accigliato e si chiede da che cosa dipenda, ma Tomas preferisce andarsene. Raggiunge poi la farmacia per curarsi il morso alla mano e dà in escandescenzza in seguito alle insistenze di un cliente. La Walters lo toglie dai guai, convincendo l’uomo aggredito a non sporgere denuncia. Poco dopo, Marcus fa visita ad Angela, sempre più corrosa da quello che sta succedendo alla figlia e dalle continue visioni della ragazza. Le condizioni di vita di Casey continuano a peggiorare e Marcus decide di farle incontrare la figlia, prima che sia troppo tardi. Il Venditore si anima proprio in quel momento, riconoscendo la presenza della donna nella stanza.

Il rito di Padre Marcus continua, fino ad arrivare alla sua soluzione. I tre religiosi, ovvero i due preti e Madre Bernadette, si dovranno ancora dare molto da fare per portare a termine l’esorcismo. Angela intanto dovrà fare i conti con i suoi ricordi, riguardo al primo incontro con Pazuzu, che scopriamo essere il Demone che abita nel corpo di Casey. L’entità le rivelerà infatti di non averla mai persa di vista e di aver cercato di ricreare il loro legame in ogni modo. Per poter avere la liberazione della figlia inoltre, dovrà compiere un sacrificio lei stessa e scegliere di ritornare nelle mani del Maligno. Come suo primo atto da posseduta, Angela uccide la madre Chris, torcendole il collo. Nel frattempo, viene diffusa la voce della scomparsa di Padre Bennett in seguito alla sua visita nei sotterranei, mentre qualcuno denuncerà la relazione fra Padre Tomas e la giovane Jessica, sempre più scandalosa e visibile agli occhi di tutti. In tutto questo, Kat dovrà prendere invece una grande decisione riguardo al proprio futuro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori