THE AFFAIR 3 / Anticipazioni del 21 dicembre 2016: Cole sospettato dell’aggressione a Noah!

- La Redazione

The Affair 3, anticipazioni del 21 dicembre 2016, in prima Tv assoluta su Sky Atlantic. Luisa fornirà un alibi al marito Cole; la polizia piomba alla festa di compleanno di Joanie. 

theaffair_2_press
The Affair 3, in prima Tv assoluta su Sky Atlantic

Nella prima serata di oggi, mercoledì 21 dicembre 2016, Sky Atlantic trasmetterà un nuovo episodio di The Affair 3, campione di ascolti negli USA. La puntata andrà in onda in prima Tv assoluta e sarà la quarta, dal titolo “Festa di compleanno“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco cosa è successo la settimana scorsa: Juliette (Irène Jacob) vive in modo molto solitario, fa la spesa sempre allo stesso supermercato, poi torna a casa e legge qualche pagina del libro di Noah (Dominic West). La passione che le scatena lo scritto è immediata e non può frenarla, mentre sogna di essere altrove. Organizza poi la cena con alcuni studenti della sua classe. Al tavolo c’è di nuovo Noah, che questa volta sembra non proferire alcuna parola. Lo scrittore è in evidente difficoltà per la presenza di altre persone in generale, mentre Audrey (Sarah Ramos) ribatte con Mike (Guy Burnet) tutta la serata su quale tipo di responsabilità ci sia in uno stupro. Audrey è particolarmente accesa nel discorso e ad un certo punto rivela di essere stata a letto con il compagno di corso. Anche la professoressa interviene per dire la propria opinione, anche se la situazione è difficile da analizzare. Pensa infatti che entrambe le parti concordano sull’andamento della vicenda ma non sulla sua interpretazione. Poco dopo, è costretta a raggiungere la cucina per bere un bicchiere di vino, dove Mike la segue e le bacia il collo con passione. Lo studente ha una relazione con lei da qualche tempo, ma Juliette teme che gli altri studenti si accorgano di loro. Anche Audrey entra nella stanza alcuni istanti dopo, confessando di essere molto tesa per il desiderio che sa di provare per Noah. Lo scrittore si trova invece al piano superiore, dove lo sorprende Juliette. L’attrazione fra loro è evidente, ma Noah decide di andare a casa, impaurito. Lo ritroverà qui la professoressa qualche ora dopo, accorgendosi che lo scrittore ha lasciato la giacca a casa sua. Noah si risveglia in ospedale, pieno di dolori e scopre che Helen (Maura Tierney) è rimasto al suo fianco per ore. Sulle prime lo scrittore aveva pensato ad Alison (Ruth Wilson), ma non ha tempo per realizzare dove si trova. L’ex moglie lo inonda di domande, poi arrivano i due figli più piccoli, scopre di essere stato aggredito. Nel passato, Noah conosce John Gunther (Brendan Fraser), un agente penitenziario, che gli rivela di averlo già conosciuto in passato, molti anni prima. Si trovavano in piscina a nuotare e lui annaspava dietro lo scrittore, ma Noah non si ricorda di lui. Nel presente, Alison continua a fare delle domande su chi possa aver fatto del male all’ex marito, ma Noah vuole solo riposare. Le permette di rimanere, ma deve stare in silenzio e quando l’ex moglie cerca un contatto con la sua mano, lo scrittore si tira indietro. Non appena guarito, scopre dai detective che si occupano del suo caso che è stata Juliette a trovarlo. Decide quindi di stare da lei, dopo un breve dialogo con la sorella, che gli consegna le chiavi della casa del padre. Noah cerca anche di approcciarsi alla professoressa, che però decide di rimanere in camere separate per via delle sue ferite. Dopo diversi ricordi su John Gunther, Noah decide di comunicare ai detective che sospetta di lui come responsabile dell’aggressione.

Come anticipato già dai detective, i sospetti della Polizia per quanto riguarda l’aggressione a Noah si sono spostati su Cole. A causa dell’assassinio del fratello e quanto è successo con Alison, diventa infatti il sospettato perfetto. Nessun altro, agli occhi dei due detective, potrebbe essere più colpevole. Diverso il parere di Noah, come abbiamo visto, che sospetta dell’agente penitenziario. Nel nuovo episodio di The Affair 3, l’attenzione della trama si sposterà innanzitutto su Cole, che riceverà come previsto la visita dei due agenti. Un ruolo centrale lo avrà anche Luisa, che ormai è diventata una perfetta madre sostituta per la piccola Joanie. Rivedremo di nuovo Oscar, sotto una luce completamente diversa rispetto al passato, ma la rivelazione sarà Luisa, che non mancherà di dare un alibi al marito. Dov’è stato quella notte Cole?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori