CHE FUORI TEMPO CHE FA / Diretta e ospiti: chiusura con ”Tre allegri ragazzi morti” (Dopo Che tempo che fa oggi, 4 dicembre 2016)

- La Redazione

Che tempo che fa, ospiti e anticipazioni puntata 4 dicembre 2016: Vincenzo Montella, Luciano Ligabue, i Tre allegri ragazzi morti, Lorella Cuccarini, Giovanna Mezzogiorno e tutti gli altri

che-tempo-che-fa
Che tempo che fa

A Che fuori tempo che fa Suor Cristina spiega la relazione tra la musica e la fede con l’esempio di Papa Benedetto che suonava. Poi Lorella Cuccarini parla del suo ultimo lavoro. Per quanto riguarda Giovanna Mezzogiorno si parla del suo nuovo film, sul mondo degli adolescenti di oggi che non conosce. Spiega che sono diversissimi da quando aveva quindici anni lei. Il film è La tenerezza diretto da Gianni Amelio. Viene mostrata poi una sequenza proprio del film in questione. Maria Laurito invece spiega il suo nuovo lavoro che la vedrà a gennaio impegnata con ”Sud and South – Amici per la pelle” a teatro”. In studio è presente poi Nino Frassica che con la sua solita ironia introduce la critica letteraria della settimana. Tocca poi a Luciana Littizzetto entrare sul palcoscenico, si presenta con tante tazze e un ”ragazzo morto”. Dice di fare la ”tisaniera” contro la ritenzione idrica. E’ felice poi della tavolata di sole donne. L’uomo è Davide Toffolo dei ”Tre allegri ragazzi morti” che presenta il nuovo album della band e il loro tour.

Inizia Che fuori tempo che fa: il primo ospite ad entrare in studio è Nino Frassica, direttore di Novella Bella pronto con una “nuova vecchia edizione” del magazine in edicola con una fetta di panettone in omaggio. Poi Gigi Marzullo, subito con una domanda per il pubblico. Marcus, re della neve, Fabio Volo, Giovanna Mezzogiorno, Marisa Laurito con il suo spettacolo in giro per l’Italia, Nada, Suor Cristina Scuccia, pronta per il suo concerto lontano a New York, chiude Lorella Cuccarini, reduce da “Nemicamatissima”, successo di Rai 1 di Venerdì e Sabato sera. Si inizia subito con Suor Cristina, che dal Giappone vola in America per il Christmas Concert a cui ha invitato anche uno strano ospite, Fabio Volo. In tournée con Sister Act, Suor Cristina è piena di appuntamenti. Il suo successo dopo la vittoria di The Voice l’ha fatta viaggiare molto: tutti hanno parlato di lei, in tutto il mondo.

È finalmente arrivato il momento di Luciana Littizzetto: a Che tempo che fa la comica presenta “La Bella addormentata in quel posto”, il suo nuovo libro del 2016. Arrivata come un uragano nello studio di Fabio Fazio, Lucianina ha subito attaccato il conduttore “criticando” la sua performance durante il programma di Mika Stasera casa Mika andato in onda martedì: secondo la Littizzetto, infatti, Fazio ha dimostrato “tutta la sua età”. Addio a Milena Gabanelli, che lascia la conduzione di Report, e Luciana saluta “Milly” profetizzando catastrofi fuori dal nostro controllo. Luciana Littizzetto parla anche della “nocciola tonda e gentile” e della sua strana storia: un nome particolare che cambia a seconda della zona di coltivazione. La Littizzetto parla anche del turismo torinese voluto dal Sindaco, gay friendly e perfetto per gli omosessuali. Poi i consigli per il Natale: il “Nice Balls”.

Reduce dalla vittoria per 2 a 1, entra in studio Vincenzo Montella, allenatore del Milan: il “Guardiola italiano”, però, non ama molto questo soprannome, preferisce “Aeroplanino”, nomignolo con cui veniva chiamato ai tempi della Roma. Vincenzo Montella si racconta a Fabio Fazio e svela come giocare nel Milan fosse da sempre stata la sua più grande aspirazione: il suo sogno si chiamava Van Basten e lui lo idolatrava come fosse un Dio. Adesso, da allenatore, ha un compito diverso: gestire le lamentele e le polemiche, mantenendo un tono “severo” e professionale, non è sempre facile. Soprattutto conoscendo il suo carattere. Montella si era anche iscritto a Scienze Motorie, ma poi ha dovuto lasciare l’Università. Montella chiude il suo intervento leggendo alcune frasi in cinese, la lingua dei nuovi futuro proprietari della società del Milan, venduta a nuovi gruppi dalla Cina.

Fabio Fazio, dopo il sipario iniziale con Vittorio-Giuseppe Sgarbi, annuncia a Che tempo che fa il nuovo ospite: il grandissimo Luciano Ligabue, presentato con un video di alcuni dei suoi concerti. Il rocker, arrivato in studio, comincia a cantare il suo nuovo successo del 2016 “G come giungla”. Dopo la sua performance è il momento dell’intervista: Luciano Ligabue si racconta a Fabio Fazio, “svelando il segreto” del suo successo eterno. Le storie raccontate nell’album Made in Italy sono storie che lo stesso Luciano dice “avere dietro un pensiero, un legame tra tutti i brani”, che sembrano quasi formare la sceneggiatura di un film. Vengono poi annunciate le date del suo tour ed è subito visibilio da parte delle fan presenti in studio. Luciano Ligabue canta poi “Made in Italy” e saluta i suoi fan tra gli applausi e le urla, come se fosse davvero su un palco in uno dei suoi migliaia di concerti.

I primi ospiti nello studio di Che tempo che fa di Fabio Fazio sono Vittorio Sgarbi e suo papà Giuseppe. I due, parlando di Caterina, moglie e madre Sgarbi raccontata nel libro “Lei mi parla ancora” (edizioni Skira), raccontano le più grandi passioni della famiglia: i quadri, l’arte, i libri, la cultura tutta che riempie e decora tutta la loro bellissima casa e ogni istante delle loro vite. Giuseppe Sgarbi racconta l’infanzia di Vittorio, “punito” nell’istituto dei Salesiani per aver “letto 30 pagine di Senilità di Italo Svevo”, libro considerato proibito all’epoca. Da Fazio su parla poi di “Dall’ombra alla luce. Da Caravaggio a Tiepolo. Il Tesoro d’Italia 4”, nuovo libro di Vittorio Sgarbi sull’arte e il collezionismo in uscita il 9 dicembre 2016. Sgarbi parla dell’arte e dei quadri come se fosse puro amore e trasposizione. Si chiude la prima parte con alcune frasi di “Lei mi parla ancora” di Giuseppe Sgarbi.

Inizia un’altra scoppiettante puntata di Che tempo che fa, il programma portato al successo da Fabio Fazio e Luciana Littizzetto su Rai 3. Ospiti di questa serata Luciano Ligabue, Vincenzo Montella, Vittorio e Giuseppe Sgarbi. Fabio Fazio entra in studio e annuncia una serata di grandi risate e tanto divertimento, con la chiusura come sempre affidata a Lucianina Littizzetto. Il conduttore inizia parlando di animali, o nello specifico, delle “capre”: come mai Fazio ha voluto parlare di questo animale? “Capra!”, come dice anche Vittorio Sgarbi, non è un animale molto intelligente, e questo Fazio lo mette in evidenza. Anche Picasso ne ha dipinte molte, chissà cosa ci trovava in loro?! In studio ecco Vittorio e Giuseppe Sgarbi, figlio e padre: subito si parla di “Mamma Rina” (Caterina), la mamma di Vittorio, raccontata e narrata dal marito Giuseppe all’interno del libro “Lei mi parla ancora” (edizioni Skira). Papà e figlio parlano di quanto importante sia stata nella loro vita e di cosa ha lasciato a loro.

Fabio Fazio sarà di nuovo protagonista della prima serata di Rai Tre con Che tempo che fa e Che fuori tempo che fa. Anche questa domenica, 4 dicembre 2016, si inizia con Che tempo che fa in onda dalle 20: gli ospiti saranno il rocker Luciano Ligabue, l’allenatore Vincenzo Montella, Vittorio e Giuseppe Sgarbi. Non mancherà il divertente monologo di Luciana Littizzetto e a presentare gli ospiti ci penserà l’affascinante Filippa Lagerback. Al grande tavolo di Che Fuori Tempo che fa siederanno invece Lorella Cuccarini, Giovanna Mezzogiorno, Suor Cristina, Nada, Marisa Laurito, Markus Eder, il gruppo musicale dei Tre allegri ragazzi morti, Nino Frassica, Fabio Volo e Gigi Marzullo. Vi ricordiamo che oltre a poter vedere Che tempo che fa e Che fuori tempo che fa sintonizzandovi su Rai Tre, potrete seguire il programma anche in diretta streaming sul sito di Raiplay.it, cliccando qui.

Ci sarà anche Lorella Cuccarini nello studio di Fabio Fazio stasera, domenica 4 dicembre 2016, in occasione di un nuovo appuntamento con Che fuori tempo che fa: l’amatissima showgirl e conduttrice è stata protagonista – insieme ad Heather Parisi – dello show Nemicamatissima che ha preso il via su Rai 1 nelle serate di venerdì 2 e sabato 3 dicembre. “Sin dall’inizio la speranza era di fare un grande spettacolo in prima serata” ha spiegato parlando in esclusiva con Vanity Fair “un ritorno al varietà che vivesse sì di nostalgia ma anche di modernità. E penso che questo sia stato. Anche grazie ai ‘compagni di viaggio’ che si sono avvicendati: tra gli altri, Lillo e Greg nella prima puntata, Luca e Paolo nella seconda. Due coppie contemporanee che hanno reinterpretato alcune citazioni classiche a modo loro”. Più tardi, al fianco del conduttore, Lorella Cuccarini avrà forse occasione di svelare qualche dettaglio in più in merito al progetto, e di tirare le fila dopo la sua conclusione: la prima serata, in termini di audience, ha conquistato l’attenzione di più di 4 milioni e mezzo di telespettatori (20.5% di share), e ieri sera Nemicamatissima ha portato a casa il 17.5% di share.

Per l’appuntamento con Che tempo che fa in programma oggi, domenica 4 dicembre 2016, Fabio Fazio ha scelto di invitare in studio Luciano Ligabue, il rocker di Correggio che lo scorso 18 novembre ha pubblicato il suo nuovo album “Made in Italy”. Il pubblico di Rai 3 è impaziente di poterlo ascoltare live: “Credo di essere di fronte a una nuova partenza” ha raccontato Ligabue parlando in esclusiva con Vanity Fair “questo è un album con molte differenze rispetto al passato, già il fatto che sia un concept lo rende diverso dagli altri, ho utilizzato molti generi musicali ed è trainato da un altro me. E poi ha un’energia speciale perché è nato come urgenza: è stato scritto in pochi giorni. Credo che si tratti di qualcosa di importante, dopodiché sarà il futuro a dirlo”. “Made in Italy” è stato anticipato dal singolo “G come Giungla”, uscito lo scorso 2 settembre, e contiene in tutto 14 tracce: è Riko, l’alter ego dell’artista, il vero protagonista della nuova fatica discografica, e più tardi – nello studio di Fazio – il pubblico avrà occasione di ‘conoscerlo’ più da vicino. 

Fabio Fazio, per l’appuntamento con Che fuori tempo che fa in programma stasera, ha invitato in studio anche Suor Cristina, vincitrice della seconda edizione di The Voice of Italy. Dal 17 al 27 novembre 2016 Suor Cristina è andata in scena sul palco del teatro Arcimboldi di Milano con “Sister Act, il musical”, tratto dal film che vede Whoopi Goldberg nei panni della protagonista. “Abbiamo in comune la timidezza” ha confessato la religiosa e cantante in merito al personaggio che interpreta, Suor Roberta, durante un’intervista rilasciata a TgCom24 “Anche lei fa fatica a volte a esprimere ciò che sente ma quando apre bocca e canta tutte le timidezze spariscono. Quello è il suo modo privilegiato di comunicazione. Lei è una novizia, io sono più avanti nel percorso, quindi si pone spesso delle domande che è giusto si ponga come ho fatto io ai suoi tempi, Ma è bella la svolta finale dove lei capisce qual è la sua strada”. Pronti a rivedere Suor Cristina sul piccolo schermo di Rai 3?

Si rinnova sul piccolo schermo di Rai 3 l’appuntamento con Che tempo che fa, il varietà guidato da Fabio Fazio che può vantare la partecipazione di Luciana Littizzetto e Filippa Lagerback. Il primo ospite annunciato per la serata di oggi, domenica 4 dicembre 2016, è Luciano Ligabue. Il rocker di Correggio ha già potuto festeggiare, a soli dieci giorni dal rilascio, la certificazione di disco di Platino (oltre 50mila copie vendute) per il suo nuovo album di inediti, “Made in Italy”. La settimana scorsa, inoltre, ha inaugurato il canale FoxLive sulla piattaforma satellitare di Sky, con il docu-film dedicato al nuovo disco e anche con immagini dei due concerti Liga Rock Park che hanno preso il via lo scorso settembre a Monza (MB, Lombardia). A seguire, ci saranno anche il critico d’arte Vittorio Sgarbi insieme al padre Giuseppe, che di recente hanno preso parte insieme ad una delle puntate del celebre Maurizio Costanzo Show. Per concludere, più tardi Fabio Fazio darà spazio anche al mondo dello sport, presentando al pubblico Vincenzo Montella, ex calciatore e tecnico del Milan. Un appuntamento davvero imperdibile per i rossoneri. Chi non se li perderà?

Dopo la messa in onda di Che tempo che fa, oggi domenica 4 dicembre 2016, Rai 3 darà spazio anche ad un nuovo appuntamento con Che fuori tempo che fa. Fabio Fazio sarà sempre al timone, affiancato da alcuni dei volti fissi dell’edizione: Luciana Littizzetto, Nino Frassica, Fabio Volo e Gigi Marzullo. La prima ospite annunciato è Lorella Cuccarini, appena tornata in prime time su Rai 1 con lo spettacolo condotto insieme ad Heather Parisi, Nemicamatissima, durante la serata di ieri e dell’altro ieri. Un’occasione imperdibile che ha permesso ad entrambe di riportare in scena alcuni dei loro più grandi successi, dando vita ad uno show in grado di amalgamare il passato con la modernità, di divertire ed emozionare allo stesso tempo. Ci sarà anche Giovanna Mezzogiorno nello studio di Che fuori tempo che fa: l’attrice è tornata sulle scene dopo la maternità dei gemelli Leone e Zeno, ed è al cinema con il film “Come diventare grandi nonostante i genitori” dallo scorso 24 novembre. Spazio anche alla musica, con I tre allegri ragazzi morti, la cantante Nada (uno dei suoi più grandi successi è stato appena ripreso da Paolo Sorrentino nella serie The Young Pope) e anche Suor Cristina, ex vincitrice di The Voice of Italy. Non mancheranno, infine, Marisa Laurito e lo sciatore freestyle Markus Eder.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori