PATRIZIA CAVALLI/ La poetessa in scena su Rai 2: racconterà della sua malattia? (Stasera casa Mika, puntata 6 dicembre 2016)

- La Redazione

Patrizia Cavalli, la poetessa ospite su Rai 2: la carriera e la malattia. Tra Shakespeare, l’ipocondria, la depressione e il tumore (Stasera casa Mika, puntata 6 dicembre 2016)

patrizia-cavalli1
Patrizia Cavalli

Non solo nastrini, lucine, show canti e balli: ospite a Stasera Casa Mika sarà anche Patrizia Cavalli, la poetessa che è stata in grado di rivoluzionare il linguaggio le opere di Shakespeare e che scrive versi che fanno accapponare la pelle per quanto solo carichi di emozioni. Vive a Roma, dove da qualche tempo deve convivere con una malattia che le ha indebolito il fisico ma non la mente, che è rimasta sempre acuta: Patrizia Cavalli, infatti, ha un tumore, anche se sta affrontando questa prova con coraggio e dignità: inoltre, sin da quando era una ragazza, ha sofferto di depressione, male che però è sparito con l’avvento del cancro: “Quando si è manifestato il male vero, l’ipocondria è passata: l’immaginazione non aveva più un luogo in cui andare. Il terrore legato all’ipocondria veniva dal vuoto corporale. Il cancro ha riempito il panico. E mentre gli amici mi dicevano: hai una gran forza d’animo, la verità è che scoprendo la malattia io non ero più depressa”, ha detto Patrizia Cavalli a Repubblica.

Patrizia Cavalli non ha mai avuto una vita semplice: piena di intelligenza, ma anche di problemi, ha sofferto per molto tempo di depressione e ipocondria – malattie che però, dice, sono scomparse con l’avvento di un’altro male: il cancro. Patrizia Cavalli ha provato a descrivere la depressione, racconta sempre a Repubblica: “Mi abbandonavo a me stessa e fissavo il vuoto. Nella poesia l’ho descritta. Uno stato di separazione. Passaggi visionari, quasi schizoidi. Ciò che è solo se stesso e non si muove è terribile, che sia una parete o un soffitto”. La poesia di Patrizia Cavalli non è frutto di costruzione o pensiero premeditato: i versi le nascono dal cuore, escono con forza e chiedono di uscire verso l’esterno ed essere raccontati. Una caratteristiche che rende la sua arte speciale e così unica nel suo genere: ed è questo che racconterà oggi a Stasera Casa Mika, facendo emozionare tutto il pubblico che la guarderà da casa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori