È SOLO LA FINE DEL MONDO/ Da oggi al cinema il film diretto da Xavier Dolan con Marion Cotillard. Il trailer, video (7 dicembre 2016)

- La Redazione

E’ solo la fine del mondo, film in uscita al cinema, è il film che esce nella giornata di oggi, mercoledì 7 dicembre 2016, nelle sale cinematografiche italiane. Diretto da Xavier Dolan

Esce oggi, 7 dicembre 2016, nelle sale cinematografiche il film E’ solo la fine del mondo diretto da Xavier Dolan che lo ha anche scritto. Il film prodotto tra Francia e Canada vede nel cast Gaspard Ulliel, Nathalie Baye, Vincent Cassel, Marion Cotillard e Lea Seydoux. La storia triste del protagonista lo porta al ritorno a casa dove dovrà comunicare alla sua famiglia della malattia terminale che lo ha colpito e che lo porterà alla morte. Vedremo le reazioni da parte dei suoi familiari che si porranno di fronte a questa situazione tutti in un modo diverso. Ancora una volta Dolan tocca le corde del sentimentalismo con uno stile tutto suo che lo ha elevato a uno dei registi più innovativi dell’ultimo periodo. E’ solo la fine del mondo è stato scelto come uno dei nominati per gli Oscar del 2017 come miglior film straniero. Clicca qui per il trailer di E’ solo la fine del mondo.

Il 7 dicembre, nelle sale cinematografiche italiane, uscirà il film È solo la fine del mondo. Si tratta di una pellicola di genere drammatico, che vede come regista Xavier Dolan. La trama del film gira intorno a Louis. L’uomo, dopo dodici anni, decide di far ritorno a casa, portando con sé una terribile notizia. Qui, ha la possibilità di rivedere la sua famiglia, da cui anni prima era riuscito ad allontanarsi. Ad accoglierlo ci pensano la sorella, il fratello, la cognata e la madre. Quest’ultima vorrebbe vedere i suoi figli andare d’accordo e soprattutto, desidererebbe assistere ad un loro confronto. Nonostante sia passato molto tempo, la situazione sembra essere sempre la stessa. Nulla è cambiato e Louis continua ad avere paura delle reazioni dei suoi famigliari. Il protagonista appare molto diverso da loro. I suoi fratelli e la madre dimostrano di essere molto nervosi, al contrario di lui che è un tipo molto tranquillo e silenzioso. Nonostante ciò, Louis tenta di avere un contatto con ogni componente della la sua famiglia. Questo, però, risulta una missione alquanto difficile. Il film È solo la fine del mondo possiede un cast composto da attori francesi. Stiamo parlando di Léa Seydoux, Gaspard Ulliel, Vincent Cassel, Marion Cotillard e Nathalie Baye. Rispettivamente, gli attori citati, interpretano Suzanne, Louis, Antoine, Catherine e la mamma. Il cast è, dunque, formato da attori di altissimo livello. 

La situazione all’interno della famiglia non è per niente facile, come inizialmente lo spettatore potrebbe pensare. Ognuno dei fratelli ha qualcosa da dire, eppure, per loro sembra quasi impossibile dire ciò che pensano. I temi affrontati dalla pellicola, È solo la fine del mondo, sono molto profondi e riguardano, in particolare, i ricordi, i sogni, i rimpianti e le incomprensioni. All’interno del film vengono continuamente fatti riferimenti ai drammi di una famiglia, che non riesce ad essere felice. Ogni suo componente ha un problema esistenziale. In particolare, Louis è il figlio incompreso. Il film ha ricevuto il gran premio della giuria al Festival di Cannes. La pellicola ha spiazzato un po’ la critica. Ciò è accaduto perché il film è molto diverso dalle precedenti realizzazioni del regista Xavier Dolan. Fatta eccezione per la pellicola Tom at the Farm, in cui è possibile notare moltissimi punti in comune. Xavier Dolan, torna in scena, dopo il suo primo anno di pausa. L’uomo ha deciso di dare vita al film, È solo la fine del mondo, prendendo spunto dall’omonima rappresentazione teatrale, creata da Jean-Luc Lagarce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori