THE ORIGINALS 3 / Anticipazioni dell’8 dicembre 2016: Hayley uccide Kara!

- La Redazione

The Originals 3, anticipazioni dell’8 dicembre 2016, in prima Tv su La5. Elijah stringe un accordo con Jackson; Cami inizia ad indagare su Lucien. E’ lui il killer? 

the_originals_3_freya_instagram
The Originals 3, in prima Tv su La5

Nella terza serata di oggi, giovedì 8 dicembre 2016, La5 trasmetterà un nuovo episodio di The Originals 3, in prima Tv per le reti in chiaro. Sarà il secondo, dal titolo “Minaccia imminente“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: nel passato, i fratelli Mikealson fuggono da Mikael (Sebastian Roché), che cerca di ucciderli. Lungo la loro strada, i tre Originali sono costretti ad uccidere molte persone pur di rimanere nascosti, ma sembra che nulla possa scalfire la loro unione. Nel presente, tutto è cambiato a New Orleans in seguito all’uccisione di Dahlia (Claudia Black). Freya (Riley Voelker) ha ormai assunto un ruolo essenziale per la crescita della nipote, mentre Marcel (Charles Michael Davis) sta cercando di riprendere il controllo di un tempo ed è riuscito ad aprire una palestra, tramite cui intende creare un gruppo di vampiri tutto suo, a partire dagli esseri umani. Klaus (Joseph Morgan) ed Elijah (Daniel Gillies) non si parlano ormai da molto tempo, mentre Davina (Danielle Cambpbell) è riuscita a salire al trono delle streghe, diventando la leader della Congrega. Teme tuttavia che la sua presenza possa venire messa in discussione proprio per la sua collaborazione con i vampiri e decide di allontanarsi. Anche Cami (Leah Pipes) ha ripreso una vita apparentemente normale e seguendo il suo superiore in una nuova scena del crimine, viene informata di alcuni omicidi piuttosto particolari avvenuti in città di recente. Il killer ha stampato sul volto deelle vittime uno strano sorriso, grazie a dei tagli netti operati agli angoli della bocca. Nel 1002, Rebekah (Claire Holte) è ormai stanza di fuggire e dopo aver incontrato Lucien (Andrew Lees), un servitore, lungo a loro strada, decide di accettare il suo invito ad una festa di nobili che si terrà quella sera. I fratelli non sarebbero d’accordo, ma Rebekah riesce in qualche modo a convincerli. Al party conoscono Aurora (Rebecca Breeds) ed il fratello. Nel presente, Elijah trasporta la piccola Hope nel Bayou per metterla in salvo, ma viene ostacolato dall’arrivo dei cacciatori che sono stati inviati per uccidere i mannari. L’intento è infatti di edificare la palude e le creature sovrannaturali non possono quindi rimanere in vita. Più tardi, Klaus dà il via ad una mostra di suoi dipinti, dove incontra di nuovo Lucien. Quest’ultimo gli rivela di essere tornato in città perché l’Ibrido si trova in pericolo, dato che tutti i suoi vecchi nemici stanno raggiungendo New Orleans. E visto che è stato proprio lui a trasformarlo in vampiro, anni prima, questo lo rende il creatore della sua linea di sangue e a maggior ragione non può permettere che venga ucciso. Vincent (Yusuf Gatewood) e Cami chiedono invece a Marcel se sappia chi sia il responsabile degli omicidi, sospettando in un primo momento proprio di lui. Poco dopo, Davina raggiunge l’amico e gli chiede di aiutarla a riprendere il dominio delle altre Streghe. Dato che l’Ibrido non crede alle sue parole, Lucien lo invita a nutrirsi di una veggente che è a conoscenza di una maledizione che grava sui tre fratelli Mikealson. La loro morte avverrà in circa un anno e moriranno a causa dell’arrivo nel mondo della Bestia. Nello stesso momento, nella palude, Davina stringe un accordo con Hayley (Phoebe Tonkin), mentre Aurora uccide i monaci del convento in cui è stata rinchiusa anni prima e raggiunge New Orleans.

Elijay continua a cercare Hayley nel Bayou, ma trova invece Jackson, ferito gravemente dai cacciatori. I due decidono comunque di mettere da parte le ultime tensioni per cercare l’Ibrida. Nel frattempo, Cami inizia a nutrire dei dubbi su Lucien ed a fare delle indagini, mentre Davina mantiene la sua parte del patto e chiede agli Antichi di spezzare la maledizione che ha colpito i mannari del Bayou. In cambio, la strega ha infatti richiesto ad Hayley di uccidere un’antagonista che minaccia la sua permanenza nella Congrega. Più tardi, Jackson e Klaus irrompono nell’attico di Lucien e lo costringono a rivelare la verità sui mannari uccisi, scoprendo che è stato lui ad ordinarlo. Una volta uccisa Kara, Hayley viene sorpresa dagli stregoni, che accusano comunque i vampiri della morte della consorella. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori