LORENZO DE GUIO/ Dovrà lasciare il cooking talent show stasera? (MasterChef Italia 2016, Ed.5 nona puntata 11 febbraio)

- La Redazione

Lorenzo De Guio è al ballottaggio insieme al collega Mattia D’Agostini: chi dovrà lasciare il talent show di Sky Uno stasera? (MasterChef Italia 2016, Ed.5 nona puntata 11 febbraio)

masterchefitalia5
I giudici di MasterChef Italia 5

Dalle stelle alle stalle. Per Lorenzo De Guio l’ottava puntata di questa edizione di MasterChef Italia 2016 ha riservato una brutta sorpresa, dopo che l’aspirante chef veneto era stato in corsa per il successo nella prima prova della Mistery Box, che prevedeva la preparazione di un piatto con dieci ingredienti nascosti in barattolo. Se ne poteva scegliere quanti si voleva, naturalmente senza conoscere il contenuto. Il piatto di Lorenzo era uno dei più difficili da preparare, visto che bisognava conciliare la presenza di due ingredienti decisamente discordanti come l’anguilla e i testicoli di toro. Il risultato è stato buono, e Lorenzo non è entrato per un soffio tra i primi tre, così come per un soffio non è riuscito ad ottenere un posto tra i migliori dell’Invention Test al cospetto del grande ospite della serata, lo chef Gianfranco Vissani.

Lorenzo infatti ha preparato un piatto a base di passion fruit, tartufi di mare, fiori di zucca, canna bruciata e muschio, che erano gli ingredienti del piatto dello chef Vissani scelto da Alida. Il veneto ha ottenuto grandi complimenti per l’impiattamento ma si è ritrovato escluso dalla vittoria finale, andata ad appannaggio di Dario che lo ha comunque scelto, assieme a Mattia e ad Alida, per formare la Brigata Blu nella prova in esterna a Valencia. I Blu nella preparazione di una paella tradizionale e di una paella creativa hanno però sbagliato più di qualcosa, finendo battuti dai rossi a dispetto dell’atteggiamento più litigioso messo in mostra in gara. Lorenzo quindi dopo aver sfiorato a più riprese il successo si è ritrovato catapultato nel Pressure Test, nella preparazione di un room service per i quattro giovani. Il verdetto è stato il più temuto: il giovane macellaio dovrà giocarsi la permanenza in Masterchef con il suo ‘socio’ Mattia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori