GUILLERMO MARIOTTO/ Lo stilista venezuelano nella giuria dal talent show (Ballando con le stelle 2016, Ed.11 prima puntata 20 febbraio)

- La Redazione

Guillermo Mariotto sarà tra i giudici di Ballando con le Stelle 2016, darà quindi il suo parere nel talent show di Rai 1 condotto da Milly Carlucci (20 febbraio 2016)

Ballando-con-le-stelle-logo
Ballando con le stelle 2016

Tra i giudici del talent show di Rai Uno Ballando con le stelle, ci sarà anche Guillermo Mariotto. Lo stilista di origine venezuelana prenderà parte all’undicesima edizione del programma condotto da Milly Carlucci ed emetterà giudizi sulle esibizioni dei vari concorrenti. Nato a Caracas il 26 gennaio del 1966, Mariotto ha padre italiano e madre del Venezuela. Fin da giovanissimo, si appassiona al mondo della moda. Si laurea presso un college di San Francisco incentrato sull’arte e inizia a viaggiare in giro per il mondo con lo scopo di approfondire le proprie conoscenze. A Milano si avvicina al mondo delle passerelle e collabora con l’Ufficio Stile di Basile, prima che con Krizia e Dolce & Gabbana. Fa tanta esperienza sul campo e si accosta anche alla moda romana, conoscendo Raniero Gattinoni, presidente dell’omonima maison. Ne diventa anche direttore creativo e da qui inizia la fase più produttiva della propria carriera. Con il suo lavoro, tecnologia e moda si fondono e assumono una dimensione più intimistica. Alla morte di Raniero Gattinoni, Mariotto diventa direttore della maison e punta molto sulla cosiddetta sfilata nuda, conseguendo successi in serie e ridando lustro alla gloriosa azienda.

Lavora persino per il pontefice Benedetto XVI e gli fornisce gli abiti per la visita ad Assisi. Quindi, diventa opinionista per Miss Italia 2007 e presenta una nuova poltrona durante il Milano Moda Design, dalle caratteristiche di alto rango. Mescola moda e cultura e lavora a La Pace è di Moda, sfilata realizzata presso la casa dell’ambasciatore israeliano in Italia Gideon Meir. Ha inoltre fatto comporre una creazione in grado di simboleggiare la pace che dovrebbe esserci tra le religioni ebraica, cristiana ed islamica. Continua a curare il marchio Gattinoni e pubblica il suo primo libro nel 2010, intitolato Ballando sull’acqua. Scrive per la rivista Gente e gestisce una rubrica nella quale se la prende un po’ con tutti. Inoltre, ha curato i vestiti di scena in una lunga serie di trasmissioni e serie televisive e teatrali. Dal 2005, Guillermo Mariotto è uno dei giurati più cattivi di Ballando con le stelle, sparando a zero contro i personaggi meno apprezzati dal punto di vista tecnico.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori