CHE TEMPO CHE FA/ Cristina Chiperi, Jack Garratt, Gianni Morandi e Claudio Baglioni. Replica e riassunto puntata 7 febbraio 2016: video streaming

- La Redazione

Che tempo che fa, replica a riassunto della puntata dell’8 febbraio 2016: come vederla in video streaming sul sito di Rai.tv. Gli ospiti di Fazio e le discussioni nello studio di Rai 3

fabio_fazio
Fabio Fazio

Nella puntata di domenica 7 febbraio 2016 della trasmissione di approfondimento Che tempo che fa condotta da Fabio Fazio, il primo ospite a fare il proprio ingresso in studio è Jack Garratt, musicista e cantante di grande prospettiva che infatti ha appena vinto il Best Critic’s Choice Award. L’artista fa il proprio ingresso nello studio propone uno dei suoi pezzi più ascoltati, ed ossia Worry, che tra l’altro lo ha fatto conoscere praticamente in tutto il mondo. Fazio ne enfatizza le proprie qualità ed in particolare il fatto che sia un one man band ed ossia fa tutto da solo cantando e suonando più strumenti contemporaneamente. Grant fa presente di essere molto contento per il momento che sta vivendo aggiungendo che comunque il proprio obiettivo sia sempre e comunque quello di fare della buona musica. Poco dopo viene fatta entrare la seconda ospite di serata che è la giovane scrittrice italiana, Cristina Chiperi che ha soltanto diciassette anni e che con il proprio romanzo è diventata una vera e propria star sul web. Infatti, il romanzo è stato inserito a pezzi sul web come una sorta di fiction a puntate ottenendo oltre 8 milioni di visualizzazioni mentre per quanto concerne la versione cartacea, il volume di vendite ha già raggiunto un ottimo livello arrivando a quota 30 mila. Viene fatto presente come sia uscito il secondo capitolo in questi giorni mentre tra un mese è previsto il lancio del terzo capitolo. La Chiperi fa presente che il suo lavoro è incentrato su una storia d’amore con tante vicende che fanno parte della vita adolescenziale. La giovane scrittrice sottolinea come sia differente scrivere su una piattaforma web, che la propria vita non sia cambiata se non per il fatto di aver poco tempo in libero per via delle numerose interviste. L’intervista si chiude mostrando i tantissimi messaggi di supporto ricevuti sui social per la scrittrice il cui lavoro sembra essere effettivamente molto piaciuto. Il successivo ospite è il direttore del quotidiano Il corriere della sera, Fontana, con il quale si commentano i primi exit poll delle Primarie del Pd a Milano con il profilarsi della vittoria di Giuseppe Sala che dovrebbe essere il candidato sindaco del Pd. Il direttore sottolinea come oggi il giornalismo sia molto cambiato anche perché occorre avere una versione del giornale per l’ipad, una cartacea ed una per lo smartphone per cui è molto più complesso allo scopo di intercettare anche i più giovani che ha un modo differente di informarsi. Si parla delle decisione di prevedere un abbonamento per leggere il sito del Corriere con Fontana che sottolinea la necessità di dare un valore ad un lavoro professionale aggiungendo che i primi risultati siano molto confortanti. Con Fontana si parla della Unioni Civili ed in particolare del passo indietro da parte di Grillo che in questo modo, lasciando piena libertà ai componenti del M5S, sta creando anche un problema a Renzi ed a tutta la Maggioranza. Per Fontana l’importante è che le decisioni vengano prese per aiutare e rispettare i diritti dei bambini. Si parla di Saviano e della necessità di portare i giornali in luoghi dove la legalità non sempre viene rispettata, con Fontana che rimarca i numerosi incontri fatti da giornalisti all’interno delle scuole, ma allo stesso tempo sottolinea come sia importante che vi sia presente lo Stato. I prossimi ospiti della puntata sono Claudio Baglioni e Gianni Morandi i quali sono presenti per il lancio dell’ultimo album Capitani Coraggiosi e propongono per l’appunto il pezzo Capitani Coraggiosi. Inizia l’intervista con Morandi che rimarca come siano stati venduti oltre 140 mila biglietti per il loro tour live. I due sottolineano come abbiano dei caratteri molto differenti per cui si è creato un connubio perfetto, per poi lasciarsi andare ad una piccola gag sulle smorfie che fa Morandi durante i momenti in cui canta le proprie canzoni. Si fa presente come durante i concerti Morandi verso la parte finale incomincia ad essere un po’ malinconico in quanto sta per terminare lo show. L’intervista va avanti su questa falsa riga con Baglioni e Morandi che si scambiano complimenti a vicenda sotto forma di battute. I due si esibiscono nuovamente con i pezzi Se perdo anche te, e Tu come stai per quella che è una vera e propria ovazione da parte del pubblico. Terminate le performance di due pilastri della musica italiana è il momento di Luciana Littizzetto che in questo appuntamento dopo aver scherzato prima con Morandi e Baglioni proponendo un duo comico per Zelig e quindi sulla maglietta della Lagerback, affronta a proprio modo alcuni argomenti della settimana. Si parla di della decisione dell’Europa di aumentare i livelli sforamento delle polveri con approvazione della Lega, Forza Italia e del gruppo Fitto. La Littizzetto parla della vicenda di Padova con i pompieri che sono stati chiamati da una signore che aveva perso le chiavi per il lucchetto della cintura di castità con tantissimi doppi sensi e risate da parte del pubblico che gradisce.

Replica Che tempo che fa, puntata 7 febbraio 2016: come vederla in video streaming – È possibile vedere o rivedere la puntata di Che tempo che fa trasmessa ieri, 7 febbraio 2016, su Rai 3 grazie al servizio di video streaming offerto da Rai.tv, cliccando qui.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori