Claudio Gioè e Gabriella Pession / I due volti del bene e del male nella fiction Il Sistema (oggi 18 aprile 2016)

Claudio Gioè e Gabriella Pession, chi sono i due attori protagonisti della nuova fiction “Il sistema” in onda questa sera su Rai Uno. Conosciamoli meglio (oggi 18 aprile 2016).

18.04.2016 - La Redazione
Claudio_Gioe_r439
Claudio Gioè (Infophoto)

Claudio Gioè e Gabriella Pession ripercorrono le vicende del Maggiore della Guardia di Finanza, Alessandro Luce impegnato a far luce su una rete di criminalità organizzata sulla Roma di Mafia Capitale e di una dark lady, Daria Fabbri, che farà di tutto per farà capitolare il Maggiore. In una recente intervista rilasciata a Vanity Fair la bella e brava attrice ha parlato del personaggio che interpreta in questa fiction di cui non ha condiviso per niente la sua doppiezza ma piuttosto ha ammesso di ammirare la sua perseveranza, la sua autorevolezza ed il fatto di riuscire ad affermare la propria voce in un ambito a maggioranza maschile. Ha confessato inoltre di essere rimasta coinvolta emotivamente nelle scene in cui la dark lady si occupava del padre malato in quanto ha da poco perso il proprio padre.

Questa sera su Rai Uno viene mandato in onda il primo appuntamento dei sei previsti con la nuova fiction, “Il sistema”. Si tratta di una storia in cui vengono raccontati gli intrecci tra la politica ed il mondo della criminalità organizzata a Roma che vede quali principali protagonisti gli attori Claudio Gioè e Gabriella Pession. Scopriamo meglio chi sono i due interpreti con i principali avvenimenti delle rispettive carriere.

Gabriella Pession è nata negli Stati Uniti a Daytona Beach il 2 novembre 1977 ma è a tutti gli effetti una cittadina italiana con genitori italiani. Dopo aver trascorso gran parte della propria infanzia negli States si trasferisce a Milano dove pratica per molti anni anche a livello agonistico il pattinaggio di figura. La sua carriera in questo ambito verrà spezzata da un brutto infortunio alla caviglia. Questo cambierà i suoi orizzonti portandola a dedicarsi allo studio e soprattutto alla moda. Nel 1997 però viene notata da Leonardo Pieraccioni che la fa esordire nel suo film Fuochi d’artificio. Non si tratta di una esperienza estemporanea tant’è che due anni dopo viene inserita anche nel cast del film Il pesce innamorato, sempre diretto da Pieraccioni. Diventa così un’affermata attrice prendendo parte a diversi film di successo come Milano – Palermo Il ritorno e Ex – Amici come prima di Carlo Vanzina. Il grande successo arriva soprattutto grazie alle fiction televisive. Tra quelle a cui prende parte ricordiamo Capri, Rossella,Cesare Mori – Il prefetto di ferro e ante altre ancora. Claudio Gioè è invece nato a Palermo il 27 gennaio 1975 e dopo aver conseguito la maturità classica decide di trasferirsi a Roma per frequentare e diplomarsi presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica di Silvio D’Amico. Il suo primo amore è il teatro, scrivendo e portando in scena Caligola Night Live. Intanto si fa largo anche al cinema prendendo parte ad un film di un certo spessore come I cento passi per la regia di Marco Tullio Giordana, La meglio gioventù dello stesso regista, La matassa di Ficarra e Picone, La mafia uccide solo d’estate ed altri ancora. Grande successo ottiene anche in tv con una serie di fiction molto seguita dal pubblico. Tra le tante ricordiamo Francesco, Paolo Borsellino, Il capo dei capi, Squadra antimafia – Palermo Oggi, Tredicesimo apostolo e Sotto copertura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori