MORGAN/ Giudice sui generis e rivale di Nek e J-Ax? Attese nuove polemiche (Amici 2016, Ed. 15 quarta puntata serale 23 aprile)

- La Redazione

Morgan ad Amici 2016, il cantante italiano leader dei Bluvertigo nelle vesti di giudice nel talent di Maria De Filippi. Come si comporterà oggi? (Amici 2016, Ed. 15 serale quarta puntata).

Morgan_amici_16 Morgan

Sabato 16 aprile è andato in onda il terzo Serale di Amici 2016. A fianco della giuria ufficiale di quest’anno, composta da Loredana Bertè, la Ferilli e Anna Oxa, c’era anche Morgan, presente fin dalla prima puntata dell’edizione numero 15 della scuola di Maria De Filippi. La scelta della conduttrice di Uomini e donne si è rivelata ancora una volta azzeccata. C’erano molti dubbi sul fatto che Morgan potesse integrarsi al meglio in un talent che tanto aveva criticato in passato. Dopo aver lasciato X Factor su Sky, il leader dei Bluvertigo si è reinventato, mostrandosi da subito a suo agio sulla nuova poltrona di giudice speciale, una sorta di quinto giudice. Sono i direttori artistici della squadra dei Blu e dei Bianchi a scegliere se farlo intervenire o meno per giudicare una prova. In queste primissime puntate Morgan non ha ancora preso una posizione definitiva, facendo complimenti all’una e all’altra squadra, anche se probabilmente la sua simpatia va ai Bianchi. 

Nella puntata del 16 aprile di Amici, Marco Castoldi, in arte Morgan, è intervenuto spesso in sostituzione di Anna Oxa, spenta sistematicamente da Elisa, direttore artistico dei Bianchi. Quando invece è stato chiamato in causa dai Blu, J-Ax e Nek hanno spento sempre Loredana Bertè. Morgan si è complimentato ad inizio puntata con Lele, cantante dei Bianchi, appena esibitosi in una canzone di Justin Timberlake, paragonandolo al primo Morgan. Complimenti anche per Elodie, sempre dei Bianchi, votata nella quarta prova della prima manche, preferita a Sergio. Nella seconda manche, Morgan è stato scelto dai Bianchi per votare nella terza prova, dove in sfida c’erano Sergio ed Elodie. Nonostante la votazione rimanga segreta, ci sono pochi dubbi su chi Morgan abbia deciso di votare (Elodie). Infine l’ex giudice di X Factor è stato il grande protagonista della quinta prova, a lui dedicata. Il cantante ha suonato al pianoforte un brano di Bach, sulle note del quale Ale e Alessio dovevano improvvisare. La prova è stata vinta da Gaudino, della squadra dei Blu. Una vittoria di Pirro, dal momento che non è servita ad evitare la sconfitta. Nel ballottaggio finale Morgan ha assistito allo scontro tra Cristiano e Chiara, entrambi dei blu. Fin dalla prima puntata Morgan aveva mostrato una particolare propensione verso Cristiano, preferito di gran lunga a Chiara. Alla fine la sfida è stata vinta dalla giovane vicentina, che ha dunque eliminato Cristiano. Stando al racconto di alcune persone presenti in studio, Morgan si è avvicinato a Cristiano per rincuorarlo. Ha fatto scalpore, nel corso della puntata del terzo Serale di sabato scorso, il duro attacco che Morgan ha riservato ai due direttori artistici della squadra dei Blu. La reprimenda del giudice è arrivata quando i Bianchi avevano appena rifilato un cappotto agli avversari. Un risultato pesantissimo, su cui Morgan si è interrogato, dandosi di conseguenza una risposta. La distanza tra i due team non dipenderebbe dal divario tecnico dei concorrenti dell’una e dell’altra squadra, ma dallo scarso impegno dei direttori artistici, nella fattispecie Nek e J-Ax. Il navigato giudice dei talent non si capacita del motivo per il quale Nek, con una conoscenza artistica sconfinata, e J-Ax, dotato di grande estro e fantasia, non riescano a trasmettere la loro forza alla squadra. Immediata la risposta di J-Ax: ‘I miei film migliori sono quelli che hanno protagonisti dei losers che perdono sempre salvo poi trovare il riscatto nel finale‘. Andrà così anche stavolta?





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie di Reality e Talent

Ultime notizie