CADUTA LIBERA/ Mikhail è ancora campione, ma non porta a casa il premio: chi giocherà contro di lui oggi, 27 aprile? Riassunto ultima puntata

- La Redazione

Caduta Libera torna sul piccolo schermo di Canale 5 anche oggi, mercoledì 27 aprile 2016: in attesa di scoprire chi giocherà, diamo uno sguardo a quello che è successo ieri

Caduta_libera_r439
Caduta Libera

Anche oggi, mercoledì 27 aprile 2016, Gerry Scotti sarà al timone di una nuova puntata di Caduta Libera, il game show che vede protagonisti concorrenti, domande e anche le tanto temute botole. In attesa di scoprire chi sfiderà il campione più tardi, diamo uno sguardo a quello che è accaduto ieri. A giocarsi la possibilità di vincere ben 300.000 euro è il nuovo campione Mikhail. Il giovane studente di Taranto in un grande colpo di scena ha spodestato la campionessa Chiara che da dodici giorni difendeva il titolo. Mikhail, non soltanto ha preso il posto della campionessa, ha anche rischiato di portare a casa il lauto montepremi. Lo studente in relazioni internazionali ed esperto in cinese è pronto a dare inizio alla sua sfida e sceglie la concorrente numero 5, Teresa impiegata di Catanzaro che tiene testa al campione ma la sua preparazione non basta e cade giù per la botola, permettendo a Mikhail di scegliere il piede nero dal valore di 500 euro. Segue il concorrente numero 10, Andrea. commesso trentunenne di Asti.

La sfida con il giovane sfidante fa perdere ben due vite al campione che riesce comunque a mantenere il titolo e a far precipitare giù per la botola il simpatico Andrea. Il campione tarantino per la seconda volta sceglie il piede nero che nasconde 5.000 euro. Ora tocca alla concorrente numero 1, Michela, la floricoltrice di Brescia, che con la sua simpatia e preparazione diverte e tiene testa al campione ma non basta perché cade anche lei mentre Mikhail opta per il piede bianco che nasconde il dimezza. Con un montepremi decurtato e sette sfidanti da affrontare, il neo campione fa un respiro profondo e va avanti per la sua strada. Sceglie il concorrente numero 2, Robert, un giovane in attesa di occupazione, che cade dopo poche domande ed il campione scopre cosa nasconde il piede nero, ben 15.000 euro. Ora è il momento della concorrente numero 7, la giovanissima Debora di soli diciotto anni, che cade sulla terza domanda permettendo a Mikhail di scegliere ancora una volta il piede nero, dal valore di 5.000 euro.

Segue il concorrente numero 8, Cristiano dalla provincia di Como, un ingegnere aerospaziale che dà del filo da torcere al campione che riesce comunque a spuntarla e scopre il piede bianco che nasconde ben 20.000 euro. Con un montepremi di 42.750 è arrivato il momento di disputare l’ultima sfida e Mikhail sceglie la concorrente numero 3, Federica, impiegata della provincia di Lecce a cui tocca ascoltare la barzelletta di Gerry Scotti prima di precipitare giù per la botola. Mikhail a questo punto sceglie il piede nero che contiene il raddoppia, arrivando così ad una somma molto interessante, ben 85.500 euro ma per portarli a casa deve compiere i suoi ultimi dieci passi e rispondere correttamente a tutte le domande. Per la seconda volta il giovane studente conosce la risposta di nove domande, rinunciando così alla possibilità di portare a casa il montepremi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori