FANTOZZI IN PARADISO/ Le curiosità sul film con Paolo Villaggio e Milena Vukotic

- La Redazione

Fantozzi in paradiso è il film che verrà proposto oggi, sabato 30 aprile 2016, sul piccolo schermo di Iris in prima serata: una pellicola con Paolo Villaggio e Milena Vukotic, ecco la trama

Iris_Logo_2013_439
Il film in onda su Iris

Andiamo a scoprire un paio di notizie sul film in onda oggi su Iris alle ore 21.00, ‘Fantozzi in paradiso’. Per quanto riguarda le curiosità del film si può dire che è l’ottavo film della saga di Fantozzi ed è l’unico in cui si affronta il tema della morte. Inoltre è l’ultimo film in cui compaiono alcuni attori storici. La scena della rapina è ispirata a una scena del film di Woody Allen e una cosa particolare è il fatto che il regista compare nel film con un cameo. Per capire meglio lo sviluppo degli eventi non resta che guardare il film e augurare a tutti una buona visione. Le musiche per questo film sono di Bruno Zambrini.

Anche i grandi film classici meritano la loro attenzione e proprio su Iris, la programmazione di stasera, sabato 30 aprile 2016, prevede il film Fantozzi in Paradiso. Si tratta di un film di genere comico diretto dal regista Parenti. Per quanto riguarda il cast troviamo i seguenti attori nei rispettivi ruoli: il personaggio principale il ragioniere Ugo Fantozzi è interpretato da Paolo Villaggio, Milena Vukotic è Pina Fantozzi, Gigi Render è il Ragionier Filini, Anna Mazzamauro è la signorina Silvani, Sergio Gibello è il radiologo, Vito Passeri è il collega di Fantozzi, Neri Parenti è l’uomo del trampolino e tanti altri.

La vicenda ha inizio con il funerale del collega del ragionier Fantozzi, a cui segue un matrimonio perciò ci si alterna tra condoglianze e auguri e tra riti funebri e musiche nuziali. Intanto Fantozzi insieme a un altro suo collega ragioniere pensano di mettere in atto una rapina all’azienda dove lavorano; così, prendendo spunto da una scena televisiva, vanno ad acquistare delle maschere usando come scusa la nipotina Uga. Il furto riesce ma vengono beccati dai capi e costretti a consegnare tutto il bottino. Dopo diverse situazioni difficili, Fantozzi scopre di avere una grave malattia ai polmoni e per questo decide di godersi l’ultima settimana della sua vita facendo cose impossibili. Anche se lui tiene nascosta la notizia alla moglie, Pina lo scopre e si mette d’accordo con la signorina Silvana per far godere al marito dei giorni d’amore. Una volta partito proprio quando dichiara per lettera di aver trovato la sua compagna d’amore, scopre l’inganno della moglie e capisce quanto lo ami. Giunto a casa, mentre cerca di farsi perdonare, la moglie Pina scopre che in realtà la diagnosi del medico era falsa e che doveva essere un altro a morire. Elettrico per la notizia Fantozzi si mette a correre venendo però schiacciato da un camion e poi da un rullo facendolo morire subito. Il film si conclude con il povero Fantozzi morto che si trova in Paradiso insieme alle altre anime e che giunge al cospetto del Buddha.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori