2 BROKE GIRLS 5 / Anticipazioni puntata 13 maggio 2016: Max e Caroline inseguite da un serial killer!

- La Redazione

2 Broke Girls 5, anticipazioni di oggi, venerdì 13 maggio 2016, su Joi in prima Tv assoluta. Max si offre come dogsitter per il cane di Randy, ma la Polizia mette le ragazze in quarantena.

2-broke-girls
2 Broke Girls 5 in prima Tv su Joi

Nella prima serata di oggi, venerdì 13 maggio 2016, Joi trasmetterà in prima Tv assoluta un nuovo episodio della serie 2 Broke Girls 5. La puntata che andrà in onda è la quindicesima, dal titolo “… e la grande fuga“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: le ragazze stanno per partire per Los Angeles, ma prima fanno un salto al Diner per salutare gli amici. Il direttore generale decide di spostarle in una suite migliore perché vorrebbe una parte. Mentre Caroline (Beth Behrs) fa un giro del ristorante, Max (Kat Dennings) viene attirata al tavolo di un cliente affascinante. Randy (Ed Quinn) la intriga subito e Max decide di lasciare sola Caroline fino al mattino successivo. Più tardi, le ragazze aspettano di incontrare il produttore Perry Tyler (Chris Williams) per parlare del film, ma l’attesa si rivela più lunga del previsto. Intanto, Sophie (Jennifer Coolidge) realizza di non voler andare avanti con le adozioni, ma di provare ad avere un bambino suo. Dopo due ore di attesa, Tyler se ne va per un altro appuntamento e Max lo accusa di essere solo un bugiardo. Il suo intervento però fa saltare l’appuntamento a Caroline che rimane quindi senza produttore. Max cerca di rimediare e si travesta da cameriera per avvicinare Tyler. Cerca di scusarsi, ma è l’intervento di Randy che le fa ottenere un’altra chance. A fine giornata, Sophie si presenta all’albergo perché ha scoperto che tutte le attrici di Hollywood che hanno figli oltre i 40 anni si rivolgono ad una guaritrice di Los Angeles. Le ragazze continuano a divertirsi in città, soprattutto Max per il rifornimento facile di marijuana. Caroline invece prova i vari ingressi in stile Hollywood, ma cade dalle scale. La storia fra Max e Randy inoltre continua ad andare avanti, con grande sorpresa di Caroline che vede l’amica proprio cambiata. Sophie entra improvvisamente dalla porta perché la sua guaritrice è occupata ed ha deciso di unirsi a loro. Più tardi, l’incontro per il film ha inizio, ma Max scopre che il suo personaggio non potrà rientrare nella storia. Jennifer Lawrence infatti vuole il ruolo della protagonista, ma vuole anche che non ci siano spalle. Intanto, Han (Matthew Moy) ha numerosi problemi perché il suo guanto bianco da golf e sparito e perché prima di partire Max ha sostituito la suoneria del suo cellulare con musiche sexy. Alla sera, Caroline scopre che il suo accompagnatore per la cena è molto più vecchio di lei. Max invece non la prende troppo bene quando scopre che non rientrerà nel film. Caroline si sente in colpa e grazie a Bob capisce che l’unica cosa importante è l’amicizia che ha con lei. Così, decide di non accettare la decisione dei produttori e di averla comunque al suo fianco perché è molto importante che l’amica rientri nella sua storia.

Le ragazze sono ancora a Los Angeles e riferiscono agli amici del Diner di essere ad una fantastica festa piena di vip, mentre in realtà sono sul divano della suite a bere gli alcolici del minibar. Max si rende conto di essersi davvero affezionata a Randy, mentre Caroline riceve un’email con cui viene avvisata che Jennifer Lawrence vuole vederla per discutere del film. Sophie invece sta mettendo in pratica tutti i consigli della guaritrice, a partire dalla salvia da bruciare per purificare la sua aura. Uno dei consigli è anche di essere più dolce, impresa ardua considerando la presenza di Caroline. Poco dopo, Randy riferisce a Max di dover andare ad un appuntamento con Johnny Depp e visto che la sua dogsitter si è appena licenziata, Max si propone per badare al cagnolino Bruno. Le ragazze sono davvero entusiaste della villa di Randy ed in più Caroline può usarlo per fissare il suo appuntamento con Jennyfer Lawrence. Subito dopo, la zona viene messa in quarantena perché c’è un giro un pericoloso serial killer, ma Sophie riesce a superare i posti di blocco ed a raggiungerla. Ore dopo, Max si rende conto che il cane è scomparso e decide di andare a cercarlo, ma si imbatte nel serial killer.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori