MARCO D’AMORE/ L’attore che interpreta Ciro Di Marzio in Gomorra ospite di Fabio Fazio (Che tempo che fa, puntata 15 maggio 2016)

- La Redazione

Marco D’Amore sarà uno degli ospiti della puntata di Che tempo che fa in onda stasera. Si tratta di un attore molto noto al pubblico per il ruolo di Ciro Di Marzio in Gomorra

fabio_fazio
Fabio Fazio

Marco D’Amore sarà uno degli ospiti della puntata di Che tempo che fa in onda stasera. Parliamo di un attore in rampa di lancio che è diventato famoso soprattutto in seguito alla sua partecipazione alla serie televisiva Gomorra, di cui è appena iniziata la seconda stagione, dove D’Amore interpreta un giovane boss della camorra, Ciro Di Marzio, chiamato l’immortale.Marco nasce a Caserta nel 1981. Suo nonno era un attore non molto famoso, ma che ebbe, comunque, la possibilità di confrontarsi al fianco di grandi attori e registi del cinema italiano, come Nino Taranto e Francesco Rosi. Nel 2001 esegue un provino presso la compagnia Teatri Uniti capitanata da Toni Servillo. Il provino va a buon fine e D’Amore entrerà a far parte del cast dello spettacolo Le avventure di Pinocchio, con la regia di Andrea Renzi. Nel 2002 si iscrive alla Scuola d’Arte Grammatica Paolo Grassi di Milano e nel 2004 ottiene il diploma. Marco continua a fare gavetta nel mondo del teatro ed è tra i protagonisti di alcuni spettacoli realizzati con la compagnia di Elena Bucci e, ancora una volta, di Toni Servillo.

La strada intrapresa da Marco sembra essere quella del teatro senza, però, abbandonare la speranza di cominciare a lavorare anche per il cinema. Infatti, nel 2005 fonda una compagnia teatrale e cinematografica insieme a Francesco Ghiaccio. La compagnia, denominata La piccola società, realizzerà, nel corso degli anni, quattro spettacoli teatrali nonché due interessanti cortometraggi, Gabiano con una sola B e Voci Bianche. Entrambi i cortometraggi verranno presentati al Festival del Cinema di Torino.

Il suo esordio nel grande schermo avviene nel 2009, quando recita una piccola parte nel film Tris di donne e abiti nuziali, con la regia di Vincenzo Terracciano e la partecipazione di Sergio Castellitto e Paolo Briguglia. Il film che rappresenta, però, il suo trampolino di lancio è Una vita tranquilla. Uscito nel 2010, con la regia di Claudio Cupellini, il film è interpretato da Toni Servillo, Marco D’Amore e Francesco Di Leva. Marco interpreta la parte di Diego, un ragazzo che si reca in Germania da suo padre Rosario il quale, dopo averlo abbandonato quando lui era ancora piccolo, si è sposato con una donna tedesca dalla quale ha avuto un figlio. In realtà, si scopre che Diego è un ragazzo tutt’altro che pulito e che era giunto in Germania per uccidere un industriale per conto della camorra. Nel 2014 esce Perez, film che vede protagonista Marco D’Amore al fianco di Luca Zingaretti.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori