IL PROFUMO DEL SUCCESSO / Le curiosità sul film con Billy Bob Thornton e Tea Leoni in onda su Raitre

- La Redazione

Il profumo del successo, la trama del film in onda oggi, 11 giugno 2016, su Rai 3. Nel cast: Billy Bob Thornton, Tea Leoni e Mark Polish. I dettagli della pellicola 

logorai_R115
Il film in onda su Rai 3

Il profumo del successo è il film in onda oggi, 11 giugno 2016, su Raitre. Il film ci terrà compagnia con una serie di equivoci e risate dietro la regia di Michael Polish. Lo stesso regista ha sviluppato il soggetto cinematografico in collaborazione con Mark Polish mentre la scenografia è stata ideata ed implementata da Lori Mazuer. La coreografia presente nel film è stata realizzata da Bic Owen, la produzione è stata resa possibile grazie all’interesse della casa cinematografica della Initiate Productions mentre la distribuzione nei principali cinema e nel settore dell’home video è stata curata dalla Cindigm. Il film ha una durata di circa 1 ora e 32 minuti al netto dei passaggi pubblicitari televisivi, è stato realizzato con un budget di 9,6 milioni di dollari.

Nel primo pomeriggio di oggi, sabato 11 giugno 2016 alle ore 15,00 viene mandato in onda su Rai 3 il film di genere commedia Il profumo del successo (titolo originale in lingua inglese The Smell of Success), prodotto e realizzato negli Stati Uniti nell’anno 2009 per la regia di Michael Polish. Nel cast vanta Billy Bob Thornton, Tea Leoni, Mark Polish, Ed Helms, Kyle MacLchlan, Pruitt Taylor Vince, Frances Conroy, Richard Edson, Scott Michael Campbell, Patrick Bauchau, David A. Cooper e Aria Alpert Adjani. Ecco i dettagli e la trama del film che ci terrà compagnia oggi pomeriggio sulla terza rete Rai.

Il film inizia in una piccola cittadina degli Stati Uniti d’America dove vive un il signor Rose, uno scienziato nonché grande esperto di sostanze concimante tra cui il letame. Rose intuendo le potenzialità di questo business ha messo in essere un’azienda che per l’appunto ha come proprio mission quella di commercializzare il letame. Gli affari vanno molto bene ma purtroppo un terribile giorno, un tragico incidente lo vede come vittima. L’uomo muore lasciando la propria azienda alla sua unica figlia Rosemary (Tea Leoni) che tuttavia aveva abbandonato la cittadina per andare a vivere in città dove lavora come venditrice di prodotti cosmetici. Costretta a tornare nella cittadina, Rosemary deve prendere atto della morte del padre e soprattutto che lei abbia il dovere morale di occuparsi dell’azienda di famiglia anche se sa di essere negata per questo genere di attività. La donna prova ad occuparsi in prima persone della cosa ma molto presto si rende conto di quanto sia molto difficile per lei gestire al meglio l’attività in quanto non consoce assolutamente la materia. Passano poche settimana e le cose vanno talmente male che l’azienda sembra essere sul baratro del fallimento. Non resta che affidarsi ad alcuni uomini di fiducia del padre ed in particolare Patrick (Billy Bob Thornton) che riesce a convincere i venditori che Rosemary nonostante sia una donna, abbia tutte le qualità per poter guidare in maniera brillante l’azienda. Come se non bastasse nella cittadina arriva una nuova azienda che si occupa dello stesso settore, facendo leva su alcune innovative tecniche. La leadership dell’azienda di Rosemary viene messa a forte rischio dando inizio ad una forte competizione che praticamente diventare una vera e propria guerra commerciale senza esclusione di colpi. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori