THE GOLDBERGS/ Anticipazioni dell’11 agosto 2016: Bev incontra la sua nemesi

- La Redazione

The Goldbergs, anticipazioni di giovedì 11 agosto 2016, in prima Tv assoluta su Joi. Pops inizia a lavorare con Murray, ma entrano in contrasto; Barry viene coinvolto in un piano di Bev.

THE_GOLDBERGS_R439 The Goldbergs, in prima Tv su Joi

Nella prima serata di oggi, giovedì 11 agosto 2016, Joi trasmetterà due nuovi episodi di The Goldbergs, in prima Tv assoluta. Le puntate sono la dodicesima e la tredicesima, dal titolo “Sempre in mezzo ai piedi” e “L’altra madre“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco cosa è successo la settimana scorsa: non c’è nessuno che ama gli sconti più di Bev (Wendi McLendon-Covey), soprattutto se può prendere tutto l’occorrente per la famiglia, ma anche quando l’affare riguarda cose del tutto superflue. In previsione del ballo, Erica (Hayley Orrantia) decide di comprare un vestito, ma con le sue sole forze. Bev vorrebbe che sfruttasse alcuni sconti, ma la figlia le comunica invece di voler fare un lavoretto in un negozio. La madre cambia del tutto espressione quando scopre che Erica avrà uno sconto su tutta la merce: inizia infatti a presentarsi ogni giorno, ma questo vuol dire anche mettere in imbarazzo la ragazza di fronte agli altri. Nel frattempo, Barry (Troy Gentile) viene colpito da diversi episodi negativi ed inizia a credere di essere perseguitato dalla sfortuna. Pops (George Segal) cerca di fargli cambiare prospettiva e così lo convince di aver vinto ad una corsa dei cavalli proprio perché è arrivato ultimo. Adam (Sean Giambrone) però svela il segreto e questo porta Barry a tornare alla sua sfortuna, nonostante il cambiamento di atteggiamento avesse ottenuto degli effetti. Erica invece si vendica di Bev e la fa fermare dalla sicurezza, per poi dirle che fare la madre non corrisponde ad un vero lavoro. Bev entra quindi in sciopero, ma Erica si accorge dell’errore e rimedia. A scuola, Barry scopre che a Lexy (Virginia Gardner), la ragazza che gli interessa, piace assistere al talent estivo e decide così di partecipare. Sceglie come disciplina il karate, disciplina in cui dice di aver ottenuto la cintura nera, ma il professor Glascott (Tim Meadows) boccia la sua candidatura perché non interessante per lo show. Bev ovviamente adora tutto ciò che fanno i figli, anche quando i loro risultati sono discutibili, e non accetta che il docente abbia rifiutato il suo Barry. Si precipita così alla scuola e lo affronta, imponendogli di comunicare al ragazzo che in realtà il Comitato dell’Est ha approvato la sua scelta per il talent. Purtroppo la performance di Barry non è del tutto soddisfacente e Murray (Jeff Garlin) decide di mettere fine alla cosa. Non potendo far ragionare la moglie, l’unica alternativa gli rimane Glascott e lo convince a riferire a Barry che il Comitato Nazionale ha bocciato l’idea di quello dell’Est. Bev ovviamente capisce tutto e cerca di ribaltare di nuovo la situazione, ma quando entrambi raggiungono di nuovo Glascott, trovano Pops a parlargli. Il nonno vuole infatti che Erica partecipi al talent perché dotata di una forte abilità canora, anche se la ragazza non vuole. Distrutto, Glascott decide di far partecipare qualsiasi Goldberg, ma alla fine Barry si rende conto che Lexy vuole solo criticare i partecipanti e fa marcia indietro. Erica invece, convinta all’ultimo, fa una splendida esibizione e Barry ne approfitta per unirsi a sua volta con Adam, che nel frattempo ha ideato un trucco per non farlo sfigurare.

Pops è molto annoiato della propria quotidianità, tanto da decidere di aiutare Bev. La moglie però non sopporta più di averlo sempre attorno e lo spinge ad accettare di andare al negozio con Murray. In poco tempo, Pops entra in collisione con il genero, a causa del modo di condurre gli affari di Murray. Tutto peggiora quando Pops prende una decisione che ha un effetto importante sul business. Intanto, Adam è in fibrillazione perché Dana andrà a casa sua per studiare per la prima volta. Erica e Barry cecano di dargli alcuni consigli, lasciando Bev senza parole.

Mentre cerca di individuare un college per Barry ed Erica, Bev si imbatte nella sua nemesi, Betsy Rubenstone, che si atteggia a padrona dell’intero luogo. Bev vorrebbe che i figli fossero migliori di Betsy e decide di escogitare un piano che coinvolge Barry. Intanto, Murray ed Adam hanno un piccolo alterco con Andre, il gestore del videonoleggio della città, a causa di un video che sostiene non abbiano mai restituito.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie