SOLDATO JANE/ Sul TV8 il film con Demi Moore diretto da Ridley Scot

- La Redazione

Soldato Jane: il celebre film drammatico del 1997 andrà in onda su Tv8, venerdì 19 agosto. Tale pellicola è stata firmata da Ridley Scott, la protagonista è Demi Moore.

tv8_R439_new
film prima serata

Soldato Jane” è un celebre film drammatico del 1997 che andrà in onda su Tv8, venerdì 19 agosto. Tale pellicola è stata firmata da Ridley Scott, celebre regista statunitense noto per aver realizzato alcuni film molto amati dal grande pubblico. Ricordiamo, per esempio, “Blade Runner”, “Alien”, “Black rain – Pioggia sporca”, “1492 – La conquista del paradiso”, “Il gladiatore”, “Un’ottima annata” e “American gangster”. Anche il cast è, evidentemente, di grande livello: la protagonista del film è stata interpretata da una Demi Moore all’apice della sua carriera. Gli altri attori che hanno preso parte a questo lungometraggio sono, invece, Viggo Mortensen, Anne Bancroft, James Caviezel, Jason Beghe, Daniel von Bargen, John Michael Higgins e David Warshofsky.

La vita delle soldatesse dell’esercito degli Stati Uniti non è affatto comparabile a quella riservata ai loro compagni maschi: le donne, in questo ambiente, non riescono a fare carriera né a prendere parte a missioni di rilievo. Vengono, troppo spesso, relegate in mansioni di secondo piano, indegne del loro talento e della loro formazione. La senatrice Lillian DeHaven (Anne Bancroft) ritiene che sia una situazione davvero inaccettabile e decide di rendersi portavoce dei diritti di queste silenziose servitrici dello Stato. Per farlo si lancia in un’aggressiva campagna mediatica che, ovviamente, non può che scontentare le alte sfere militari. Per farla tacere, l’esercito decide di proporle un patto: le donne potranno essere equiparate ai loro colleghi solo se una di loro riuscirà a superare un campo di addestramento particolarmente difficoltoso. Circa il 60% dei soldati che decide di prendervi parte si ritira entro la prima settimana: nessuno ritiene che una donna possa riuscire in questa impresa titanica. Ovviamente, hanno fatto i conti senza l’oste: la senatrice DeHaven studia con grande attenzione le candidate a questo prestigioso incarico. Alla fine sceglie il tenente Jordan O’Neil (Demi Moore), giovane militare dalle grandi capacità: la ragazza viene preferita alle altre proprio a causa del suo aspetto femminile e gradevole. Mediaticamente, una donna così graziosa non può che riuscire a smuovere l’opinione pubblica. Quando il tenente O’Neil si presenta al campo militare, dovrà rendersi conto di avere davvero tutti contro: nessuno ritiene che la giovane donna sia nel posto giusto. In special modo, l’istruttore John James Urgayle (Viggo Mortensen) ha deciso di rendere la vita difficile: la nostra protagonista per sopravvivere dovrà dimostrare di avere grandi doti caratteriali, fisiche, organizzative e psicologiche. Il tenente O’Neal, però, non è una donna abituata a mollare alle prime difficoltà: quando nota che le vengono affidati compiti meno complessi rispetto ai suoi colleghi, nel tentativo di sminuirla, si infuria e chiede espressamente di ricevere lo stesso trattamento degli altri. Ovviamente, Urgayle la accontenta: la nostra soldatessa avrà così la possibilità di dimostrare tutto il proprio valore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori