Carambola Filotto… Tutti in buca/ Su Rete 4 il film diretto da Ferdinando Bladi con Paul L. Smith, le curiosità sul regista

- La Redazione

Carambola, filotto… tutti in buca, il film in onda su Rete 4 oggi, maartedì 9 agosto 2016. Nel cast: Paul L. Smith e Glauco Onorato, alla regia Ferdinando Baldi. La trama nel dettaglio

Foto-Mediaset_new
film

Carambola, filotto… Tutti in buca è il film che andrà in onda su Rete 4 oggi, martedì 9 agosto 2016. La realizzazione di questa pellicola risale al 1975 in Italia, con una durata complessiva di circa 100 minuti. La pellicola è stata tratta da un soggetto di Nico Ducci e Mino Roli, che ne curano anche la sceneggiatura insieme a Ferdinando Baldi. Quest’ultimo è il regista di questo titolo cinematografico e ha gestito lavori diversissimi tra loro, dai western ai mitologici, dalle commedie ai musical. Tra i film più noti della sua lunga carriera, vanno segnalati Amarti è il mio destino, David e Golia, Orazi e Curiazi, Il figlio di Cleopatra, Preparati la bara!, Il pistolero dell’Ave Maria, Nove ospiti per un delitto, La ragazza del vagone letto, Un maledetto soldato e Missione finale. Per buona parte del suo percorso professionale ha lavorato in sodalizio con gli sceneggiatori Franco Rossetti e Vincenzo Cerami. Il montaggio del film è stato realizzato da Antonietta Zita e la fotografia è stat gestita da Aiace Parolin, le musiche invece che compongono la colonna sonora del film sono state scritte da Franco Bixio e Vince Tempera e la scenografia è stata ideata e realizzata da Gastone Carsetti.

Carambola, filotto… tutti in buca è il film in onda su Rete 4 oggi, martedì 9 agosto 2016 alle ore 16.45. Una pellicola che punta tutto sull’ambientazione da far west e su un buonissimo cast. Protagonista principale di Carambola, filotto… tutti in buca è l’israeliano di origini statunitensi Paul L. Smith, famoso soprattutto grazie alle sue performance in Exodus, La valle dei comanches, Simone e Matteo – Un gioco da ragazzi, Fuga di mezzanotte, Popeye – Braccio di ferro, La salamandra, I due criminali più pazzi del mondo, Luna di miele stregata, Dieci piccoli indiani e Maverick. Inoltre, ha lavorato in diverse serie televisive quali Mosè, la legge del deserto, Chips, Wonder Woman e Masada. Con lui ha recitato l’italianissimo Antonio Cantafora, noto anche con il nome d’arte Michael Coby. Tra le sue pellicole di successo, vanno menzionate Black Killer, Metti lo diavolo tuo ne lo mio inferno, Un Bounty killer a Trinità, Midnight Blue, La cicala, Intervista, Vacanze di Natale ’90, Giovanni Falcone e Il cartaio. Il cast è impreziosito da Glauco Onorato, Gabriella Andreini, Remo Capitani e Nello Pazzafini. Alla regia di questa pellicola il famoso Ferdinando Baldi: andiamo a vedere brevemente la trama.

Carambola, filotto… tutti in buca è il più classico degli spaghetti western, basato su colpi e risate in successione. Protagonisti sono i nomadi Len e Coby, che sembrano ispirati rispettivamente a Bud Spencer e Terence Hill. I due litigano con molta frequenza e riescono a rubare un sidecar con mitragliatrice ai nordisti. Altri due delinquenti, chiamati Ward e il Supremo, sono alla ricerca dello stesso oggetto e non vogliono farne a meno. Nel frattempo, colui che aveva subito il furto riesce a riprendersi il sidecar e a far arrestare Coby. Len lo libera e ruba ancora una volta il sidecar. Parte così un inseguimento a ritmi molto serrati, con la coppia di vagabondi che riesce ad arginare ogni tentativo. Alla fine, i due sono bloccati da un fiume in piena e devono trovare un altro metodo per fuggire. Come andrà a finire?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori