STRISCIA LA NOTIZIA/ Quali servizi verranno presentati oggi, 11 gennaio, da Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti? Riassunto ultima puntata

- La Redazione

Striscia la notizia, Ezio Greggio e Enzo Iacchetti tornano su Canale 5, come ogni sera alle ore 20.40: che servizi manderanno in onda in questa puntata? (oggi, mercoledì 11 gennaio 2017)

striscia_greggio_iacchetti_veline
Striscia la notizia (foto da Facebook)

Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti sono pronti a tornare in scena questa sera, mercoledì 11 gennaio 2017, con una nuova puntata di Striscia la notizia: con loro poi non mancano due bellezze naturali come le veline. Prima di scoprire i nuovi servizi, vediamo cosa è successo ieri. Nell’anteprima, denominata Striscia tra poco, il primo ad entrare è il simpatico Ezio Greggio che racconta con la sua vena comica i fatti del giorno. Poi è la volta del suo collega sopra citato che effettua la gag della sua fantomatica tv marziana dove c’è un uomo travestito da donna. La puntata prende il via con l’imitatore di Bruno Vespa, ossia Giampaolo Fabrizio, girando per la città di Roma l’inviato ferma i politici e scherza con loro. Giusto per citare qualche nome dei politici fermati ci sono Francesco Laforgia ed Enrico Zanetti. Si passa al servizio dell’inviato Pinuccio che si trova in Calabria, tra le città di Rovito e Celico, dove una discarica emana un cattivo odore andando a rovinare anche il territorio sottostante. Edoardo Stoppa invece si trova nella città di Taranto e si occupa di pesca abusiva che danneggia il suolo marittimo. Iacchetti poi presenta Jimmi Ghione che da Roma espone i borseggiatori delle metropolitane, le immagini evidenziano i furti che vengono commessi da 12 ragazzine minorenni. Tocca ora al video pescato in rete, che mostra un ragazzino asiatico che in classe riceve il suggerimento di un compagno di classe. Sempre Iacchetti annuncia Valerio Staffelli che mostra come negli uffici di Milano non viene rispettata la regola della temperatura che non deve superare i 20 gradi, così l’inviato porta il Tapiro al sindaco della città. Viene poi visionato il video dell’inviato Luca Abete che spiega il problema della auto usate vendute con falsi contachilometri. Il servizio successivo è di Vittorio Brumotti che dalla città di Terme di Roselle, nella provincia d Grosseto, mostra altre immagini di una struttura realizzata senza mai essere utilizzata. Tanti soldi pubblici gettati che si quantificano in circa 60 milioni di euro. L’appuntamento di chiude con la rubrica I nuovi mostri: di che cosa si occuperanno stasera gli inviati di Striscia?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori