iZOMBIE/ Anticipazioni puntata 12 gennaio 2017: Liv rivela la verità a Peyton, ma…

iZombie anticipazioni del 12 gennaio 2017, in prima Tv su La5. Sebastian cerca di uccidere Liv; Ravi scopre che il topo zombie è morto; Suzuki fornisce un alibi a Liv: perchè?

12.01.2017 - La Redazione
izombie_facebook
iZOMBIE 2, in prima Tv assoluta su Premium Action

iZOMBIE, ECCO DOVE SIAMO RIMASTI – Nella prima serata di oggi, giovedì 12 gennaio 2017, La5 trasmetterà due nuovi episodi di iZombie, in prima Tv per le reti in chiaro. Saranno l’11° ed il 12°, intitolati “Astroburger” e “Topo morto, topo vivo, topo marrone, topo bianco“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Liv (Rose McIver) sfugge a Blaine (David Anders), mentre Ravi (Rahul Kohli) viene morso dal topo zombie e teme di trasformarsi. Liv ha inoltre scoperto che Lowell ha acquistato da Blaine il cervello di Jeromee (Christopher Meyr). Intanto, durante una partita di paintball viene ritrovato il cadaveree di Everett Adams (Ronald Thompson), un ex cecchino dell’esercito. Clive (Malcolm Goodwin) scopre che la vittima aveva avuto diverse liti con l’ex moglie ed il suo nuovo marito, ma entrambi esibisono un alibi. Liv scopre invece tramite una delle sue visioni che Everett era stato minacciato da Penny (Erica Luttrell), ma il cervello della vittima inizia a farle vivere i sintomi della pstd. Più tardi, Clive scopre che alcuni vicini di Everett avevano sporto denuncia contro Sean (Percy Daggs III) perché aveva violato i loro sistemi di sicurezza. L’uomo è inoltre proprietario di un drone, arma che è stata usata per uccidere l’ex cecchino. Più tardi, Lowell collabora con Liv per eliminare Blaine, dato che la zombie è convinta che l’unica soluzione sia ucciderlo. Nello stesso momento, Blaine uccide un astronauta, mentre Major viene attaccato da Candyman (Aleks Paunovic), che tuttavia riesce a fuggire. Sul tetto, Lowell è costretto a prendere il posto di Liv per uccidere Blaine, ma viene eliminato dallo zombie. Ravi decide di depistare Major dal discorso zombie e gli fa credere di aver avuto delle allucinazioni. Suzuki (Hiro Kanagawa) fornisce invece un alibi a Liv, in modo che non venga accusata della morte di Lowell. Ritornata al lavoro, scopre che la giornalista con cui Major aveva collaborato ai casi di scomparsa, Rebecca (Sunita Prasad), è stata uccisa. Durante una visione, scopre che l’omicidio è stato usato per nascondere il furto del suo cellulare, molto probabilmente perché stava indagando su un caso. La zombie inizia a seguire le piste lasciate dalla gornalista, che riguardano uno studente di giurisprudenza e la sua fidanzata Connie (Andrea Brooks), ma conclude con un buco nell’acqua. Intanto, Major conclude che l’attacco di Candyman è stata solo un’allucinazione e decide di farsi ricoverare in un centro psichiatrico. Connie alla fine ammette di aver dato una lezione a Jason (Vaughn Jones) per via di un episodio precedente. Indagando più a fondo, Liv scopre che il ragazzo aveva assunto la Max Rager. Affronta quindi il CEO, Vaughn Du Clark (Steven Weber), ma fa un grosso errore. Sebastian Meyer (Matthew McCaull) l’avvicina infatti in un bar e finge di essere un informatore di Rebecca, solo per scoprire che cosa sa. Durante un attacco, Liv uccide il sicario, mentre Major scopre da un altro paziente che gli zombie esistono veramente. 

iZOMBIE, ANTICIPAZIONI PUNTATA 12 GENNAIO 2017, EPISODIO 11 “ASTROBURGER” – Il nuovo amico di Major, Scott, viene ritrovato morto nell’istituto in circostanze sospette. La vittima era infatti affetta da allucinazioni, a causa di un disturbo psicotico di cui era affetto. Intanto, Major si avvicina pericolosamente a Blaine, mentre è alla ricerca del telefono di Scott, in cui dovrebbe trovarsi una prova dell’esistenza degli zombie. Il filmato viene ritrovato invece da Liv, che scopre di esserne la protagonista. Nel frattempo, Ravi sembra aver trovato una cura grazie ai suoi esperimenti.

iZOMBIE, ANTICIPAZIONI PUNTATA 12 GENNAIO 2017, EPISODIO 12 “TOPO MORTO, TOPO VIVO, TOPO MARRONE, TOPO BIANCO” – Sebastian si risveglia trasformato ed in base ai suoi ricordi capisce che è stata Liv. Uccide poi Charlotte, il membro di una band rock che l’ha investito per sbaglio. Nutrendosi del suo cervello, Liv scopre la verità, mentre Ravi realizza che la cura non ha avuto successo. Più tardi, Liv è costretta ad uccidere Sebastian per evitare che Peyton muoia, ma rivela così anche la sua vera natura, facendo fuggire l’amica a gambe levate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori