LA FURIA DEI TITANI/ Su Italia 1 il film con Sam Worthington e Liam Neeson

- La Redazione

La furia dei titani va in onda stasera su Italia 1 in prima serata. Il film, con Liam Neeson e Sam Worthngton è il sequel di scontro fra titani, nel quale interpretavano sempre Zeus e Perseo

Foto-Mediaset_new
film

La prima serata televisiva di questo mercoledì 18 gennaio su Italia 1 prevede La furia dei titani, film epico dal titolo originale Wrath of the Titans. Si tratta di una pellicola statunitense realizzata nel 2012 dalla Warner Bros Pictures per la regia di Jonathan Liebesman. Nel film, sequel di scontro fra titani, ritroviamo Sam Worthington, nei panni di Perseo e Liam Neeson in quelli del dio greco, Zues. Accanto a loro Ralph Fiennes, nei panni di Ade e Danny Houston e Edgar Ramirez.

Nell’antica Grecia governata dagli Dei dell’Olimpo sta per accadere nuovi terribili fatti innescati dagli stessi uomini che per una serie di ragioni hanno deciso di smettere di pregare. Questo sta indebolendo gli stessi Dei con le loro opere che presto svanire nel nulla. Nello specifico, il Tartaro, la prigione nelle quali sono stati confinati alcuni pericolosi essere come Crono, il padre di tutti gli Dei. Anche il potente Zeus (Liam Neeson) avverte questo pericolo per cui si reca presso il proprio figlio Perseo (Sam Worthington) per chiedergli di andare insieme a lui negli Inferi per incontrare Ade (Ralph Fiennes) e quindi cercare di unire le forze per arginare la distruzione del Tartaro. Perseo tuttavia decide di non seguire il padre in questa missione sottolineando di voler condurre una vita simile a quella di tutti gli altri comuni mortali ed in particolare di prendersi cura dell’amato figlio Elios (John Bell). Zeus allora assieme al fratello Poseidone (Danny Houston) e l’altro figlio Ares (Edgar Ramirez) raggiunge gli Inferi per parlare con l’altro fratello Ade. Tuttavia qui Zeus e Poseidone sono vittime di un tranello da parte dello stesso Ares e Ades che attaccano i due. Poseidone riesce a scappare anche se mortalmente ferito mentre Zeus viene catturato e legato ad una roccia con una corda speciale che permette di togliergli tutto il suo potere e darlo a Crono in maniera tale che possa risvegliarsi completamente e quindi portare il caos sulla Terra. Zeus prova a convincere Ade ed Ares a rivedere le loro convinzioni ma soprattutto il figlio dimostra una grande rabbia nei confronti di Zeus. Intanto, Perseo si rende conto che la situazione sta rapidamente diventando sempre più complessa in quanto il suo villaggio è stato attaccato da un essere proveniente dagli inferi sul quale riesce però ad avere la meglio. Una volta saputo da Poseidone quanto successo, per Perseo è tempo di iniziare una nuova incredibile avventura per fermare Ares, Ade e soprattutto Crono. Con lui ci saranno il Dio caduto Efesto (Bill Nighy), Agenore (Toby Kebbell) e Andomeda (Rosamunde Pike). 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori