TRANSPARENT 3 / Anticipazioni puntata 18 gennaio 2017: Shelly e Buzz verso la separazione?

- La Redazione

Transparent 3, anticipazioni del 18 gennaio 2017, in prima Tv assoluta su Sky Atlantic. Josh entrerà in crisi per la morte di Rita e cercherà conforto in Raqel. I due si riavvicineranno?

transparent_3_facebook
Transparent 3, in prima Tv assoluta su Sky Atlantic

Nella seconda serata di oggi, mercoledì 18 gennaio 2017, Sky Atlantic trasmetterà due nuovi episodi di Transparent 3, in prima Tv assoluta. Saranno la quinta e la sesta, dal titolo “Notte sacra” e “La strada“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: nel passato, i Pfefferman ricevono una tartaruga, che dopo qualche settimana scompare misteriosamente. L’animale continua a crescere nei decenni nel condotto dell’aria, senza che nessuno si accorga della sua presenza. Nel presente, il Consiglio del tempio valuta la candidatura di Sarah (Amy Landecker), ma le contestazioni sono molte, soprattutto da parte di Laura (Carrie Aizley). Raqel (Kathryn Hahn) e Buzz (Richard Masur) sono costretti ad astenersi ed è il rabbino a dover comunicare la bocciatura all’ex fidanzata. Intanto, Ali (Gaby Hoffmann) e Josh (Jay Duplass) organizzano la sala per la festa di compleanno di Maura (Jeffrey Tambor). Quest’ultima invece cambia del tutto look e si presenta con Vicki (Anjelica Huston). Shelly (Judith Light) nota subito che il taglio di capelli di Maura è identico al suo, mentre Buzz vive già i primi contrasti con Sarah. Durante il suo discorso, Maura annuncia a tutti di voler accedere alle operazioni, sollevando diverse tensioni fra i presenti. Anche Vicki non è felice della notizia, soprattutto perché non ne ha parlato prima con lei. Sarah decide di presentarsi ad una delle lezioni di Una (Courtney Hope), curiosa di sapere come sia. Rimane perplessa dal fatto che abbia solo 22 anni, soprattutto perché Len (Rob Huebel) ne ha il doppio. Intanto, Maura interpella un chirurgo plastico per capire quale sarà il suo aspetto al termine delle operazioni di riconversione. Josh invece rivede Rita (Brett Paesel), che continua ad avere un atteggiamento molto seduttivo nei suoi confronti. Le riferisce comunque di ringraziarla per il figlio che hanno avuto insieme. Una volta raggiunto un centro commerciale, la donna tuttavia si butta dal secondo piano. Ali invece confessa a Leslie (Cherry Jones) ciò che è successo con l’assistente qualche giorno prima. Le rivela anche che vorrebbe una relazione più “normale” e soprattutto che fosse gelosa. Più tardi però Leslie le fa notare che spesso sembra che la sua mente sia staccata da ciò che succede al suo corpo. Durante una serata con le amiche, Maura inizia a riflettere sui vari elementi che cambieranno con l’operazione, ma non è del tutto sicura di odiare il suo corpo. Travisando del tutto le parole di Raqel, Sarah inizia a cercare un luogo in cui creare il suo tempio alternativo. Opta per la palestra della scuola del figlio, da cui stanno togliendo l’amianto. Nonostante le incertezze, la notizia viene accolta bene da Raqel e Duvid (Kobi Libii).

Nei nuovi episodi di Transparent 3, la famiglia Pfefferman si riunisce nell’evento creato da Sarah, Hineni, per sostenerla nel suo percorso spirituale alternativo. Dopo la notizia della prematura scomparsa di una persona molto vicina a lui, Josh entra in un vortice di disperazione e cerca il conforto di Raqel per ricevere il suo supporto. Ali invece conclude la sua serata confermando alcuni sospetti di Leslie.

Josh continua la sua corsa su strada con un copilota davvero improbabile, riuscendo a macinare km grazie ad una forte chimica. Tornata a casa, Shelly diventa diffidente riguardo alcuni acquisti di Buzz, che giudica troppo stravaganti. Come è già successo in precedenza, Ali ha un incontro con il divino durante una visione indotta con l’azoto presso lo studio della sua dentista.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori