CRISTINA NICOLINI / La concorrente sempre impeccabile fa rischiare la sua squadra. Oggi manterrà la calma? (Masterchef Italia 6, oggi,19 gennaio 2017)

- La Redazione

Cristina Nicolini, concorrente di Masterchef Italia 6, oggi 19 gennaio 2017 su Sky uno. Come se la caverà l’avvocato di San Marino nelle prove sempre più difficili del talent?

Masterchef_6_Giudici_Concorrenti_comunicato
MasterChef Italia 6

Concorrente di Masterchef Italia 6, nella puntata andata in onda giovedì 12 gennaio, ha navigato tra buone e cattive acque, alternando fortuna e mala sorte. La Mistery Box della scorsa puntata, infatti, proponeva due diverse scatole, una con elementi facili da abbinare come trota, farina, uova e limone, e una, non visibile subito, più spinta e rischiosa con calamaretti spillo, mazzancolle, miele, mango, capesante, olive nere e scalogno: i concorrenti avrebbero dovuto decidere se prendere la via più sicura o se accettare il rischio e lanciarsi nella sfida degli ingredienti più particolari. Cristina ha deciso di lavorare con la Mistery più tranquilla e ha sfidato, così, le critiche dei giudici, che ovviamente solitamente spingono perché i concorrenti si mettano alla prova, rischiando e dando sfogo alla creatività, soprattutto in una prova senza eliminazione come la Mistery Box. Nonostante la decisione conservativa, Cristina è riuscita a preparare un piatto che la fa entrare nella rosa dei migliori tre, equilibrato e gustoso nonostante gli elementi semplici e un pizzico banali: la ricetta è intitolata Sicuro sempre, noioso mai, e riesce brillantemente nel proprio intento. Nella manche successiva, Cristina cade nel mirino del collega Gabriele, che le affida un piatto dolce da cucinare con un prodotto speciale, il formaggio erborinato Blu di Morozzo, un ingrediente dal gusto molto forte, simile al gorgonzola: l’impresa è difficile, ma la passione per i dolci di Cristina l’aiuta e la concorrente non è eliminata. Non sono finite le difficoltà per la giovane di San Marino, campionessa in nuoto sincronizzato e avvocato e notaio: nell’esterna si trova in Trentino Alto Adige, e nella sua squadra rossa, capitanata proprio da Gabriele, deve cucinare, tra le tante portate, i tipici ravioli ripieni di barbabietola rossa. A causa della pioggia e del tempo funesto, e dell’agitazione generale del gruppo, la povera Cristina fa cadere il vassoio con i ravioli appena fatti, e la squadra si trova in seria difficoltà. Nonostante questo, il dolce della squadra rossa, il tipico strudel, ha la meglio su quella blu capitanata da Gloria, e Cristina e il gruppo riescono ad evitare il temibile Pressure Test.

La concorrente Cristina, sportiva agonistica, avvocato e moglie, ha tutta la parvenza della ragazza perfetta: anche i suoi piatti sono sempre stati molto apprezzati dai giudici, sin dalle primissime puntate. La concorrente sta lentamente venendo fuori anche dal punto di vista caratteriale, dimostrando tenacia e determinazione: si sta ulteriormente slacciando verso i propri colleghi, attraverso opinioni e pensieri. Cristina si dimostra capace anche in brigata, nelle situazioni di gruppo dove si comporta sempre solidale con i suoi colleghi, lavorando duro e in silenzio: la sua compostezza e la sua timidezza dovranno tramutare nella genuinità del carattere, e Cristina piano piano si sta facendo conoscere, oltre che per i suoi piatti, anche per la sua personalità. Nella prossima puntata del programma, la concorrente dovrà affrontare nuove prove, tra cui l’esterna nell’isola di Santorini, in Grecia: forza Cristina, apriti sempre di più e fatti conoscere dai telespettatori, non aspettano altro!



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori