Striscia la notizia/ 7 milioni di spettatori ieri! Quali servizi presenteranno oggi, 24 gennaio 2017, Michelle Hunziker ed Ezio Greggio?

- La Redazione

Striscia la notizia va in onda oggi 24 gennaio 2017 con una nuova puntata. Alla conduzione insieme a Ezio Greggio torna Michelle Hunziker. Il riassunto dell’appuntamento di ieri

Striscia_Notizia_Greggio_Hunziker_r439
Striscia la notizia

Altra serata di successo quella di ieri per Striscia la Notizia che ha raccolto ben sette milioni e mezzo di telespettatori. Il picco è stato raggiunto alle 21.17 con circa il ventisette per cento dello share e il trenta per cento sul target tra i quindici e i sessantaquattro anni. La media dello share è di circa 5.750.000 telespettatori con circa il venti per cento dello share. Staremo a vedere cosa accadrà oggi nel telegiornale satirico inventato da Antonio Ricci nel 1988 e che vede alla conduzione Michelle Hunziker ed Ezio Greggio. Sicuramente ci saranno altri servizi molto interessanti e anche la possibilità di seguire alcune situazioni come al solito alquanto particolare. Staremo a vedere quali saranno le rubriche presentate e quali altre situazioni piuttosto inquietanti saranno al centro della puntata di oggi, martedì 24 gennaio 2017, di Striscia la Notizia.

Questa sera, 24 gennaio 2017, si rinnova su Canale 5 l’appuntamento con Striscia la notizia, il Tg satirico di Canale 5. Anche oggi accanto a Ezio Greggio non troveremo Enzo Iacchetti ma la bellissima Michelle Hunziker, che da ieri è ritornata alla conduzione di Striscia la Notizia. La puntata di ieri, lunedì, è stata come al solito molto ricca. Strafalcioni a go go quelli evidenziati dagli spettatori, si va dal Gentiloni con la corona d’alloro agli “inviati spalatori”, per non parlare delle “precipitazioni nervose” evidenziate durante un telegiornale. Indicazioni contraddittorie a Roma all’interno della metropolitana: Ghione cerca in tale contesto a provare quanto letto prendendo diversi vagoni della metropolitana capitolina, e ricevendo sempre delle indicazioni che sono al limite della fruibilità. Molto divertente la rubrica “striscia lo striscione”, come al solito Militello mostra allo spettatore i migliori striscioni dell’ultima settimana calcistica, premio “frittata” vinto dal portiere del Villareal, e “tutti giù per terra” vinto dall’egiziano Hassan durante una partita di Coppa d’Africa. Bello il servizio di Raja che sottolinea la volontà di un paesino della provincia di Alessandria di accogliere i migranti. Dario Ballardini nei panni del presidente eletto Trump non fa altro che effettuare le “grandi pulizie” dopo l’ingresso alla “White House”: è poi la volta di Chiara Squaglia, che si occupa di magia. L’inviata è andata a Pisa per smascherare un cartomante. L’esilarante rubrica dei “sosia in tv” fa vedere la somiglianza tra il cantante Belli e il giocatore Medel, di fatto per alcuni telespettatori praticamente identici. Si passa poi alla somiglianza della corrispondente RAI in America Botteri con Sandy Marton, ex cantante in voga negli anni 80. Continua la “querelle” sull’agenzia delle entrate romana, evidenziata da Trombetta. Max Laudadio, invece, sottolinea il fenomeno dei senzatetto che dormono all’interno degli aeroporti: l’inviato si reca a Linate e riesce a scoprire un losco traffico messo in piedi da personaggi che chiedono 10 euro per “affittare un luogo pubblico”. E infine “capitan Ventosa” che si reca a Trento per cercare di risolvere un problema che interessa una famiglia di Mezzana, dove quando “suonano le campane” salta l’interuttore di una casa civile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori