Wanna Marchi/ Contro Striscia la Notizia: Ezio Greggio mi ha eliminato dall’Isola dei famosi 2017

- La Redazione

Wanna Marchi, furiosa con l’Isola dei famosi, sbraita anche con Striscia la notizia. La replica alla sua esclusione dal reality di Canale 5 (oggi, 31 gennaio 2017)

maurizio_costanzo_wanna_marchi_intervista_R439
Wanna Marchi

Non l’ha presa bene Wanna Marchi la sua eliminazione dall’Isola dei famosi 2017 insieme alla figlia Stefania Nobile prima ancora di iniziare. La partecipazione delle due donne aveva destato grandi polemiche per il fatto che, anni prima, avessero truffato numerosi spettatori, cosa che le è costata ad entrambe nove anni di carcere. Per questo erano state escluse. “Ci hanno eliminato definendoci “inopportune”, così ci hanno marchiato, tutta colpa di quelli di Striscia la Notizia che hanno utilizzato interviste tarocche per farci fuori. Io prima di Antonio Ricci avevo paura, ora mi fa solo ridere,per me è solo un pagliaccio, e detesto anche essere giudicata da Ezio Greggio, lui che fa le pulci a tutti, lui che ha patteggiato un reato per non andare in galera – ha detto Wanna Marchi intervistata dal quotidiano Il Giornale – Io il carcere l’ho fatto tutto, non ho mai chiesto il patteggiamento,ed ho pagato la mia pena. Oggi sono libera e cammino serena da sola,senza avere paura,e a testa alta. Sono loro ad aver bisogno della scorta a protezione,non certo io”.

Wanna Marchi parla e sbraita contro l’Isola dei famosi 2017 e contro Striscia la notizia, lamentando anche il fatto che la produzione le aveva fatto fare tutti i vaccini possibili per andare in Honduras. Secondo quanto riportato dal giornalista de Il Giornale, Stefania Nobile è invece rimasta in silenzio, senza dire nemmeno una parla durante tutta l’intervista. Un silenzio che però è stato ben soppesato da Wanna Marchi, che si è presa tutta la scena: “Noi l’Isola dei famosi l’abbiamo già vinta,perché di questo reality rimarrà l’eco negativa della nostra esclusione, visto che non si parla d’altro”, dice durante l’intervista. E probabilmente ha ragione dato che ancora se ne parla, specialmente sui social. “È stata una grande delusione questa esclusione, era l’occasione del mio riscatto – continua durante l’intervista – Io ho sbagliato, sono stata processata, condannata, incarcerata ed ho scontato per intero la mia pena. Cosa dovrei fare d’altro, forse morire? Vogliono la strega al rogo, ma non mi avranno. Se io incontro il diavolo è lui che deve cambiar strada ed avere paura di me, non certo io, che a questo punto della mia vita non temo più nulla. Ma forse il mio diavolo è a Striscia la notizia ah,ah,ah”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori