Francesco Testi e Giulia Rebel/ Si sposano: “Trascorreremo insieme tutta la vita” (Sabato italiano)

- Silvana Palazzo

Francesco Testi e Giulia Rebel si sposano: “Trascorreremo insieme tutta la vita”. L’annuncio dei due attori a Sabato italiano. Le ultime notizie sulla coppia e sul loro matrimonio

francesco_testi
Francesco Testi

Francesco Testi e Giulia Rebel si sposano: le nozze erano nell’aria da qualche mese, ma la conferma è arrivata oggi a Sabato italiano. La coppia, accolta in studio da Eleonora Daniele, ha annunciato l’imminente matrimonio. L’attore, conosciuto per le fiction di Mediaset dopo essersi fatto conoscere al Grande Fratello, ha deciso di legare il suo futuro a quello della collega Reda Lapaite, conosciuta con il nome d’arte di Giulia Rebel. Insieme stanno da cinque anni circa, quindi hanno deciso ora di fare un passo in avanti nella loro relazione. Si erano scambiati una promessa un po’ di tempo fa, ora hanno deciso di mantenere la parola che si sono dati. Sono pochi i dettagli che però la coppia ha svelato a Sabato italiano, anche perché il matrimonio è in fase di organizzazione. Indecisa sull’abito da indossare nel giorno più importante della sua vita, Giulia Rebel ha mostrato la fedina, in attesa di mostrare la fede vera e propria. Il suo futuro sposo, invece, ha annunciato di essere al lavoro per promuovere una proposta di legge per la tutela delle donne. 

PROMESSA MANTENUTA: INSIEME PER SEMPRE

«Trascorreremo l’uno accanto all’altra tutta la vita», avevano annunciato Francesco Testi e Giulia Rebel a Diva e Donna. Nell’intervista l’attore aveva rivelato i suoi piani per il futuro, confermando l’intenzione di voler convolare a nozze con la fidanzata. Da tempo, dunque, la coppia discuteva di matrimonio, senza però fissare una data. Nessun dubbio sull’amore per Reda Lapaite, nota con il nome d’arte di Giulia Rebel. «Per me lei rappresenta la felicità e il benessere costanti. È di una bellezza struggente, ha un carattere semplice e solare e un gran cuore. È una delle persone più buone che abbia mai conosciuto. Credo che questa promessa valga molto di più di un vincolo burocratico. Ci manca la benedizione del sacramento religioso, ma arriverà. E vorremmo dure figli», aveva dichiarato nell’intervista rilasciata al settimanale. Parole al miele per la compagna, che gli ricorda molto sua madre per altruismo e pazienza. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori