L’eredità/ Non va in onda: Fabrizio Frizzi sta male, è in ospedale. Al posto del game show Don Matteo 9

- Elisa Porcelluzzi

Oggi,  martedì 24 ottobre 2017, la puntata de L’eredità non andrà in onda. Il conduttore Fabrizio Frizzi è stato colpito da un malore durante la registrazione del programma.

fabrizio_frizzi_01_2017
Fabrizio Frizzi

Cambio di programmazione su Rai1. Oggi, martedì 24 ottobre 2017, alle 18.40 non andrà in onda una nuova puntata de L’Eredità, ma verrà trasmesso il primo episodio della nona stagione di DonMatteo, con Terence Hill. Il cambio è stato annunciato dal profilo Twitter di Rai 1. La causa del cambiamento sul palinsesto è un improvviso malore che ha colpito Fabrizio Frizzi. Non si hanno notizie precise riguardo al tipo di malore che ha colpito il conduttore, che quando si è sentito poco bene stava registrando la puntata de “L’Eredità” che doveva andare in onda oggi.Il presentatore è stato trasportato d’urgenza al policlinico Umberto I. A quanto si apprende su Rai News non sarebbe in gravi condizioni.

FABRIZIO FRIZZI STA MALE, L’EREDITÀ NON VA IN ONDA

Fabrizio Frizzi conduce L’eredità dal 2014, quando si è affiancato in staffetta a Carlo Conti. Infatti, la stagione 2014-2015 è iniziata con la conduzione di Carlo Conti fino al 2 novembre 2014, quando il conduttore toscano ha passato il testimone a Fabrizio Frizzi. Conti è tornato alla guida del programma il 9 marzo 2015, dopo la conclusione del Festival di Sanremo 2015. Anche l’edizione 2015-2016 ha visto la conduzione a staffetta di Conti e Frizzi. Dal 2 ottobre 2016 L’Eredità è condotta in solitaria da Fabrizio Frizzi. Il 1º dicembre 2016, con la messa in onda della 3502ª puntata, L’eredità è diventata il quiz più longevo della tv italiana, superando La ruota della fortuna di Mike Bongiorno. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori