MARY FALCONIERI E GIOVANNI ANGIOLINI / I progetti della coppia del Grande Fratello: “Presto un figlio insieme”

- Annalisa Dorigo

Mary Falconieri e Giovanni Angiolini potrebbero diventare presto genitori. La coppia è nata davanti alle telecamere del Grande Fratello Vip e si frequenta ormai da due anni.

grande_fratello_vip_logo
Grande Fratello Vip 2017

Mary Falconieri e Giovanni Angiolini potrebbero presto diventare genitori: è questo il desiderio della coppia nata circa due anni fa davanti alle telecamere del Grande Fratello e ancora felicemente unita, nonostante le opinioni contrarie dei più scettici. La studentessa in Scienze Infermieristiche, infatti, rischia di ammalarsi ad un tumore alle ovaie, la grave malattia che in passato ha colpito la zia e che potrebbe apparire anche su di lei con le stesse gravi conseguenze. Per evitare un simile problema, le è stato consigliato di asportare le ovaie ma ciò causerebbe problemi al suo progetto di creare una famiglia insieme al fidanzato. Per questo Mary ha deciso di diventare mamma il prima possibile, come da lei stessa dichiarato in una recente intervista al settimanale Oggi: “Vorrei un figlio, e non posso aspettare molto prima di averlo: i medici mi hanno consigliato di togliere le ovaie perché anche lì il rischio di tumore è alto”. La coppia potrebbe quindi dare il lieto annuncio già nei prossimi mesi, aumentando la già grande famiglia nata all’interno della casa più spiata d’Italia.

I progetti di Mary Falconieri e Giovanni Angiolini: presto un bebè insieme

La predisposizione genetica dei propri familiari ha spinto di recente Mary Falconieri ad un’altra importante decisione relativa alla sua salute: considerando il tumore al seno che aveva colpito sia la madre che la cugina, i medici dell’ex gieffina le hanno consigliato ad una operazione per asportare le ghiandole mammarie, prima che la malattia possa presentarsi in modo maligno anche su di lei. Per questo, qualche settimana fa la studentessa si è sottoposta ad una masectomia bilaterale, in una delle strutture italiane più note in materia. La ricostruzione è stata fatta subito da un robot guidato dai chirurghi e ha lasciato soltanto una piccola cicatrice nel suo corpo. Se la possibilità di tumore al seno è stata subito scongiurata, diverso è il caso del cancro alle ovaie che potrebbe presentarsi in futuro in tutta la sua pericolosità. Mary e Giovanni hanno quindi di diventare genitori per scongiurare prima del tempo qualsiasi pericolo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori