Ilary Blasi / “Il Grande Fratello Vip? È pop! Il trash è negli occhi di chi guarda”

- Anna Montesano

Ilary Blasi pronta a una nuova puntata del Grande Fratello Vip 2: “Il programma trash? No, è un reality pop! Il trash è negli occhi di chi guarda!”

ilary_blasi_gf_vip_1_puntata_cs_2017
Ilary Blasi

Tutto è pronto per una nuova puntata del Grande Fratello Vip. Ilary Blasi si prepara ad una nuova puntata, intanto di recente la nota conduttrice – che è tornata anche alla guida de Le Iene – si è raccontata in un’intervista al Corriere della Sera. Qui ha svelato alcuni dettagli della vita privata e aneddoti su Francesco Totti. La conduttrice confessa di ciucciarsi ancora il dito cosa che Francesco Totti imitava nelle sue esultanze. Da quando il marito ha appeso le scarpe al chiodo la loro vita non è cambiata per nulla abitando sempre a Roma e sempre nella stessa casa. Questo uno stralcio sulla vita di Totti: “Anche i ritmi e le nostre abitudini non sono differenti, lui va a Trigoria e a vedere le partite. Semplicemente prima lo faceva in pantaloncini, ora in giacca e cravatta”. Riguardo il Grande Fratello Vip ritenuto da molti troppo trash la conduttrice non è d’accordo.

LE RIVELAZIONI DELLA CONDUTTRICE

“La tv è relax: spegni il cervello e accendi il televisore. – ha esordito Ilary Blasi – Il Grande Fratello Vip in realtà è pop. Il trash è anche negli occhi di chi guarda. È un modo per passare una serata di divertimento e spensieratezza, che alterna momenti diversi: quello più scherzoso, quello più emozionante, quello più serio. Nel GF c’è un po’ di tutto, mi ricorda le storie di Instagram, come se ogni concorrente postasse frammenti della sua vita: sono Instagram stories 24 ore su 24”. Ricordiamo ora gli esordi della Blasi. A fine anni novanta Ilary lavora come fotomodella per i fotoromanzi della casa editrice Lancio, posa completamente nuda per Marco Zamboni, partecipa alla commedia di Roberto Di Sante Tassinar in Love al Teatro Testaccio di Roma. Nel 1999 Ilary ha il suo primo ruolo in TVnel cast dell’edizione 1999 di Scherzi a parte. Dopo due anni passati partecipando a numerosi casting decide di fare l’ultimo prima di abbandonare il suo progetto. Si iscrive al casting per il quiz preserale di Canale 5 Passaparola di Gerry Scotti e viene scritturata per l’edizione 2001/2002. la sua vera carriera televisiva il 10 settembre 2001, debuttando a Passaparola in qualità di valletta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori