EARLE HYMAN È MORTO / L’attore americano interpretava Russell nella serie tv I Robinson

- Annalisa Dorigo

Earle Hyman è morto all’età di 91 anni. L’attore americano è noto soprattutto per avere interpretato Russell, il padre di Cliff, nella serie televisiva I Robinson.

earle_hyman_robinson_2017
Earle Hyman ne I Robinson

L’attore Earle Hyman è morto lo scorso venerdì 17 novembre all’età di 91 anni mentre si trovava alla Lillian Booth Actors Home di Englewood, nel New Jersey. Conosciuto principalmente per il ruolo nella serie cult I Robinson dove prestava il volto a Russell, il padre di Cliff, Earle Hyman ha avuto una lunga carriera sia nel mondo della televisione che del teatro. Nato a Nato a Rocky Mount in Carolina del Nord nel 1926, Hyman si trasferì in giovane età a Brooklyn ed entro presto a contatto con il mondo di Broadway che lo conquistò. Nel 1943 recitò nel suo primo spettacolo teatrale nella commedia ‘Run, Little Chillun’ e successivamente recitò anche all’ American Negro Theater, dando inizio ad una serie di collaborazioni illustri non solo negli Stati Uniti. Poiché parlava fluentemente il norvegese, l’attore ebbe ruoli importanti anche in Europa, tanto da guadagnarsi nel 1988 una St. Olav’s medal per il suo lavoro nel teatro norvegese (possedeva anche una casa ad Oslo dove trascorreva lunghi periodi).

Earle Hyman è morto: l’attore era Russell de I Robinson

Oltre alla passione per il mondo del teatro, Earle Hyman è stato anche un attore televisivo e cinematografico. La sua prima esperienza nel mondo del cinema risale al 1945 quando ebbe una piccola parte nel film ‘Giorni perduti’. Successivamente recitò in ‘William Shakespeare Macbeth, Giulio Cesare e Coriolano’ e in alcuni episodi della ‘Valle dei Pini’. Ma la notorità fu raggiunta grazie al ruolo nella serie televisiva I Robinson, nel quale interpretatva Russell, padre di Cliff (Bill Cosby). Furono ben 40 gli episodi che nei quali apparve nel periodo compreso tra il 1984 e il 1992. Tra di essi, uno in particolare è rimasto negli annali della televisione, permettendo a Hyman di ottenere una nomination come Miglior attore guest – star agli Emmy Awards. La puntata in questione si intitola ‘Buon anniversario’ della seconda stagione, durante la quale si festeggiava il 49esimo anniversario di Anna e Russell. Dopo la fine della recitazione nella serie cult degli anni 90, Earle Hyman si concentrò sulla sua vita privata, limitandosi ad una ultima partecipazione televisiva nel 2001 nella serie canadese ‘Twice in a Lifetime’.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori