Oroscopo Classifica settimanale di Paolo Fox, 20-27 novembre a Mezzogiorno in famiglia

- Matteo Fantozzi

Oroscopo, classifica settimanale di Paolo Fox a Mezzogiorno in famiglia dal 20 al 27 novembre: bronzo per il Capricorno, argento per il Sagittario e medaglia d’oro per il Leone.

paolo_fox_oroscopo_lapresse_2017-1
Paolo Fox (foto LaPresse)

Chiudiamo con la testa della classifica dell’oroscopo di Mezzogiorno in famiglia fatto da Paolo Fox. Partiamo dalla quarta posizione per poi arrivare al podio. Appena sotto c’è la Bilancia con un buon recupero. Buone giornate per le relazioni interpersonali. C’è una possibilità in più per mettere a posto dei contenziosi. Molta prudenza se si è lavoratori dipendenti perché certe cose non stanno più bene. In amore né bene né male. Medaglia d’argento per il Capricorno. Venere e stelle importanti. Si è molto corretti ma il vero problema è che non si ascoltano gli altri. Non si deve essere statici e cercare le novità a partire dal 20 di dicembre. Argento per il Sagittario che vive una settimana di chiamate. Buoni i confronti nel lavoro. Buon successo personale. Venere nel segno da la possibilità di fare nuovi incontri importanti. Oro per il Leone che ha un grande cielo perché il Sole dal 22 entra nel segno. Non si è rimasti con la stessa persona dell’estate. Settimana di forza: mercoledì e giovedì ci saranno delle opportunità in più. Non si devono fare passi falsi in amore e nel lavoro. A volte ci si deve accontentare di quello che si ha. Il 2018 rilancerà il segno.

Andiamo a vedere i segni in fase di stallo nell’oroscopo di Paolo Fox a Mezzogiorno in famiglia, andiamo ad analizzare le posizioni dall’ottava alla quinta. Ottavo posto per la Vergine, un po’ in calo ma sempre molto motivato. Si tende a conservare e se c’è un problema non lo si affronta subito. Si è pronti a rinnovarsi nel campo lavorativo. Si sta mettendo in chiaro delle cose che sono state celate per anni. Lunedì, mercoledì e giovedì giornate per parlare e discutere. Stimolante il rapporto con il segno dei Pesci, ci potrebbero essere delle unioni promettenti. Settimo il Toro, si è stati giù di corda per tre settimane. Non si deve essere riflessivi ma attivi. C’è una grande forza ma anche le piccole cose feriscono molto. C’è solo una forza apparente perché anche questo segno ha bisogno di qualche coccola. Da mercoledì il Sole non sarà più opposto e il 2018 è l’anno del grande cambiamento perché Urano entrerà nel segno. Tra aprile e maggio ci si lancerà e tenterà qualcosa non fatto prima. Si potrebbe cedere un incarico e godersi la vita e stare con gli altri. Venerdì e sabato un po’ di calo. Tra giovedì e sabato bisogna coprirsi di più. Sesto il segno dei Pesci che ha bisogno di certezze che però si cercano in più persone. Ci si confida con più di una persona. Dal 20 di dicembre arriverà qualcosa in più: un cambiamento nell’ambito lavorativo. C’è voglia di espansione e di riconoscimenti. Se c’è una buona idea bisogna iniziare a pensare come muovervi da gennaio. Rapporti conflittuali con Gemelli e Vergine. Quinto lo Scorpione, Sole nel segno. Novembre ha portato qualcosa in più. Questo è il momento in cui si può dare il meglio. Se ci si sa far valere, mercoledì e giovedì sono giornate importanti. Il 2018 anno delle convivenze, dei matrimoni e delle grandi relazione. Bisogna cercare di essere ottimisti. C’è un grande fiuto ma si deve cercare di non vedere il male dappertutto.

Iniziamo il viaggio nella classifica settimanale dell’oroscopo di Paolo Fox, fatta a Mezzogiorno in famiglia, dal dodicesimo posto fino al nono. In coda troviamo l’Acquario. Senza questo segno tante cose non funzionerebbero. Ci si trova in una situazione di grande fatica e si sono dovute affrontare delle spese maggiori per la casa. Tutto è un po’ più agitato. Se le cose non vanno bene bisogna parlate. Il rischio è quello di esplodere. Ancora una volta prudenza in amore, si deve stare attenti venerdì 24 e sabato 25. Il Sole dal 22 passa in Sagittario e darà una maggiore spinta in amore. Undicesimo posto per l’Ariete. Ci sono più conflitti da risolvere. Si sta rinnovando la vita e la grande fatica è quello di trovare dei riferimenti giusti. Il momento più duro c’è stato tra luglio ed agosto. Adesso si è ansiosi e quest’ansia è legata a una ribellione interna. Si è contro tutti perché si vogliono avere delle certezze, delle opportunità. Non si ama attendere. Più si va avanti e più questa ribellione si tramuterà in voglia di arrivare. Piace di più costruire che arrivare. Piacciono gli amori soprattutto all’inizio. Decimo posto per i Gemelli, la Luna ad inizio settimana è in opposizione. Si deve ripartire e dal 20 di dicembre Saturno non sarà più opposto. Al nono troviamo il Cancro che è un segno umorale, governato dalla Luna. Attenzione mercoledì e giovedì giornate agitate per le questioni di lavoro. Si deve prendere qualcuno di petto nel lavoro: una persona che non vuole quello che spetta al segno di diritto. Il 2018 sarà un anno faticoso ma molto produttivo. Se in questi giorni ci sarà un incarico da svolgere bisogna prepararsi a sgobbare. Da maggio c’è un grande alleato perché Urano cambia segno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori