Morto Brad Bufanda/ L’attore di Veronica Mars si è suicidato a 34 anni

- Stella Dibenedetto

Brad Bufand, attore americano, famoso per aver lavorato sia in Veronica Mars che in Csi, si è suicidato a 34 anni, lanciandosi dal tetto di un palazzo di Los Angeles.

bradbufanda2017
Brad Bufanda

Choc nel mondo del cinema americano per la morte di Brad Bufanda. L’attore 34enne, famoso per il ruolo di Felix Toombs nella serie tv Veronica Mars, si è tolto la vita lanciandosi dal tetto di un palazzo di Los Angeles. Ad annunciare la morte del giovane attore sono state la polizia e il manager di Brad Bufanda che ha confermato tutto alla rivista Variety. Il decesso risale allo scorso 1° novembre ma la notizia è stata diffusa solo nelle ultime ore. Ancora non si conoscono i motivi del folle gesto. Kirsten Solem, la sua agente, ha fatto sapere: “Siamo completamente devastati perché era un giovane attore estremamente talentuoso e un essere umano meraviglioso e premuroso. Era in un buon momento della sua carriera, avendo appena completato due film, e siamo scioccati e rattristati dal suo trapasso. La famiglia apprezzerebbe della privacy in questo momento difficile”.

LA MORTE DI BRAD BUFANDA

Classe 1983, Brad Bufanda il cui vero nome era Fred Joseph, da ragazzino, era una promessa della pallacanestro. A causa di alcuni infortuni, però, fu costretto ad abbandonare il suo sogno sportivo. Cominciò così a dedicarsi alla recitazione con discreto successo. Ha lavorato in diverse serie tv come Sons of Anarchy, CSI: Miami, Malcolm in the Middle, Even Stevens, e Days of Our Lives. Nel cinema aveva partecipato alla commedia A Cinderella story accanto a Hilary Duff e Chad Michael Murray e aveva appena finito di girare Garlic & Gunpowder e Stan the Man. Nulla, dunque, lasciava presagire un gesto così folle. Le forze dell’ordine stanno cercando di ricostruire le ultime ore dell’attore per capire cosa possa essere accaduto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori