Raffaello Tonon e Luca Onestini/ Dalle parole dell’opinionista al regalo dell’ex tronista: l’amicizia trionfa

- Stella Dibenedetto

Raffaello Tonon e Luca Onestini: la splendida amicizia tra l’opinionista e l’ex tronista del Grande Fratello Vip 2017 continua. Le parole e il regalo al Maurizio Costanzo Show.

luca_onestini_raffaello_tonon_maurizio_costanzo_show_2017
Luca Onestini e Raffaello Tonon

Raffaello Tonon e Luca Onestini sono diventati praticamente inseparabili. L’opinionista e l’ex tronista di Uomini e donne, dopo aver legato nella casa del Grande Fratello Vip 2017, continuano a frequentarsi anche ora che le luci dei riflettori si sono spente. Raffaello ha sempre parlato di Luca come il regalo più bello che il Grande Fratello Vip gli abbia fatto e dal salotto del Maurizio Costanzo Show, ha ribadito la sua opinione sull’ex tronista. “E’ una persona pura, sincera, integerrima sulla vita… c’è voluto del tempo per scoprirlo… ma ne è valsa la pena. E’ nata una bellissima amicizia, per sempre”, ha detto Raffaello Tonon emozionando i presenti, in primis Luca Onestini che ha ricambiato facendo un regalo a Raffaello. Onestini, infatti, ha donato all’amico un giubbotto borchiato in pelle per cercare di far cambiare il look a Raffaello che, invece, è solito indossare un outfit serio ed elegante.

VERA AMICIZIA TRA RAFFAELLO E LUCA

L’amicizia nata tra Raffaello Tonon e Luca Onestini è vera e sincera. Da quando hanno lasciato la casa del Grande Fratello Vip 2017, infatti, l’opinionista e l’ex tronista trascorrono molto tempo insieme. A Milano, insieme agli altri ex gieffini, si divertono andando spesso a cena fuori. Ieri, invece, Luca e Raffaello hanno trascorso un’intera giornata in albergo a Verona insieme ad Ivana Mrazova. Gli scherzi e i siparietti divertenti tra i due continuano anche nella vita normale. Dopo essersi incontrati per caso, Luca e Raffaello sono sempre più uniti e la loro amicizia, sicuramente, continuerà a lungo. I due, tuttavia, non divideranno la stessa casa. Raffaello, almeno a casa, preferisce restare tranquillo prima di cadere nuovamente negli scherzi di Luca. L’amicizia tra i due, tuttavia, nata da uno sguardo, è molto profonda: “Volevo nominarlo perché spentolava con un vassoio e un mestolo, era di un fastidio, poi la situazione si è evoluta, è nato tutto da uno sguardo e ho capito che era una persona pura e integerrima sulle cose della vita“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori