Michelle Hunziker/ Conduttrice di Sanremo 2018? Il retroscena: “manca accordo sul cachet”

- Emanuela Longo

Michelle Hunziker condurrà il prossimo Festival di Sanremo 2018? Le sue parole a Domenica In farebbero ben sperare ma spunta un retroscena clamoroso sul cachet.

michelle_hunziker_sanremo_domenicain
Michelle Hunziker

All’età di 30 anni, Michelle Hunziker calcò per la prima volta il palcoscenico dell’Ariston. Era il 2007 e la showgirl svizzera, emozionatissima, conduceva il Festival di Sanremo al fianco di Pippo Baudo. “È stato un Sanremo molto bello, quello”, ha commentato ieri Michelle, con un pizzico di nostalgia, in una intervista alla trasmissione Domenica In. Poco più di dieci anni dopo, la Hunziker potrebbe tornare nuovamente sul medesimo palcoscenico applauditissimo. Incalzata dalla padrona di casa Cristina Parodi proprio in merito alle voci su un suo possibile ritorno in veste di co-conduttrice, al fianco di Claudio Baglioni ed – a quanto pare – di Pierfrancesco Favino, la showgirl ha glissato inizialmente con un sorrisone per poi esclamare: “Se dovesse andare tutto come deve andare io son la prima ad esserci!”. Quindi ha spiegato cosa potrebbe spingerla a dire di sì, eventualmente, ad una proposta così importante: “Perché sono pazza, sono pazza… piacevolmente pazza… Io sono innamorata del Festival di Sanremo”. Ma cosa potrebbe andare storto, dunque, in merito alla sua possibile partecipazione alla kermesse musicale in scena dal 6 al 10 febbraio del prossimo anno?

MICHELLE HUNZIKER CONDUTTRICE DI SANREMO? DUBBI SUL COMPENSO

Il condizionale, quando si parla di indiscrezioni tv, è sempre d’obbligo. Lo sa bene Michelle Hunziker che ieri, per la prima volta, ha ufficialmente rotto il silenzio sulle voci che la vorrebbero presto sul palco dell’Ariston di Sanremo al fianco del direttore artistico della manifestazione musicale, Claudio Baglioni. Nulla di ancora certo, sia chiaro, ed il motivo di tale titubanza, secondo un retroscena clamoroso svelato oggi dal quotidiano Il Giornale, potrebbe avere proprio a che fare con il fatidico cachet. Questioni economiche, dunque, come spesso capita quando occorre concludere un accordo con importanti star in occasione di altrettante celebri manifestazioni. Sanremo è Sanremo, si sa, ma rispetto al passato tante cose sono cambiate a partire dalle cifre da capogiro avanzate per portare a termine le trattative. Oggi, secondo le indiscrezioni che con tanto di doppio condizionale ha svelato Il Giornale, pare che lo staff della vulcanica Michelle Hunziker abbia chiesto “soltanto” mezzo milione di euro per il suo ritorno al Festival. Un cachet decisamente inferiore rispetto a quello che le fu approvato nel 2007 quando ancora la Rai non puntava sull’imperativo “risparmiare” a tutti i costi. I vertici, dunque, starebbero lavorando ad un accordo per un compenso decisamente più basso, pare la metà se non addirittura meno. Solo allora, dunque, sarà possibile sciogliere definitivamente le riserve sulla sua partecipazione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori