Fausto Brizzi, la Warner chiude i rapporti/ Luca Barbareschi e Aurelio De Laurentiis pronti a lavorare con lui

- Stella Dibenedetto

Fausto Brizzi ancora nella bufera: la Warner chiude i rapporti nonostante il successo di Poveri ma ricchissimi, Aurelio De Laurentiis e Luca Barbareschi pronti a lavorare con lui.

fausto_brizzi_facebook
Fausto Brizzi

Fausto Brizzi è stato travolto dalle accuse di molestie sessuali. Dopo lo scandalo di Harvey Weinstein, in Italia, molte attrici e aspiranti tali, hanno puntato il dito contro registi e produttori. Fausto Brizzi è uno dei nomi che è stato travolto dallo scandalo al punto che la Warner ha chiuso i rapporti con il regista contro cui, tuttavia, non ci sarebbe alcun procedimento giudiziario in atto. La Warner, però, ha cancellato il nome di Fausto Brizzi dal film “Poveri ma ricchissimi”, in questi giorni nelle sale cinematografiche e già campione d’ascolti. Il nome del regista appare solo nei titoli di cosa nonostante il successo della pellicola sia dovuta in parte anche al grande lavoro del regista. Nella settimana di Natale, il film con Christian De Sica, Enrico Brignano e Lucia Ocone ha incassato in due giorni 2 milioni 106 mila euro. Ad oggi, Poveri ma ricchissimi è l’unico film italiano in grado di competere con i grandi kolossal internazionali, ma il nome di Fausto Brizzi, a causa di quanto accaduto negli ultimi mesi, è stato cancellato. Nonostante la chiusura del rapporto con la Warner, ci sono altri nomi pronti a lavorare con il regista.

LA PROPOSTA DI LAVORO DI LUCA BARBARESCHI E AURELIO DE LAURENTIIS

Fausto Brizzi ha ricevuto in queste ore importanti proposte di lavoro. Luca Barbareschi, a capo della Casanova Multimedia, si è detto pronto a lavorare con Fausto Brizzi offrendogli tre film. Un’opportunità di lavoro importante per Fausto Brizzi con il quale si è detto pronto a lavorare anche Aurelio De Laurentiis. “Certo che tornerei a lavorare con lui. Fausto ha lavorato con me da sceneggiatore e la sua collaborazione è stata concreta, positiva. Se rifacessimo un film insieme, di sicuro sarebbe un grande successo”. Fausto Brizzi, dunque, potrebbe presto tornare a lavorare buttandosi alle spalle tutto quello che è accaduto nell’ultimo periodo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori