Ludovica Valli/ L’ex tronista furiosa con gli haters: “La vera vergogna siete voi!”

- Anna Montesano

Ludovica Valli, l’ex tronista furiosa risponde alle critiche ricevute anche dai suoi familiari: “La vera vergogna siete voi! Chi siete per giudicarmi?”

ludovica_valli_uomini_e_donne
ludovica valli

Non sono state vacanze proprio semplici per Ludovica Valli, almeno dal punto di vista social. Lo dimostra un amaro e lungo sfogo che l’ex tronista di Uomini e Donne ha pubblicato su Instagram, in tutta risposta alle tante critiche che hanno preso di mira anche la sua famiglia, Ludovica si è lasciata andare a queste parole: “Così tanta cattiveria verso il ‘niente’ io non l’ho mai letta. Oltretutto in un giorno così bello della mia vita. Verso me e la mia famiglia. A tutto c’è un limite”. Esordisce così Ludovica, che ancora tuona: “Poi vi chiedete perché i ‘personaggi pubblici’ non condividono più con voi, momenti della loro vita. O ancora peggio vi lamentate perché ad oggi sono tutti così ‘costruiti, artefatti’, così ‘finti’. Il problema di tante persone non sono loro, ma voi. Voi che con la vostra cattiveria fate star male tante persone, voi che con il veleno e l’invidia che avete nel corpo fate ammalare tante persone. Voi che create il ‘brutto’ anche se di brutto non c’è quasi mai niente. Voi che dietro a una tastiera spesso portate a distruggere le persone mentalmente e fisicamente”.

LUDOVICA VALLI: “SIETE LEONI DA TASTIERA, VERGOGNATEVI!”

Ludovica Valli si rivolge allora ai “leoni da tastiera” che dovrebbero vergognarsi: “La vera vergogna siete voi. Non un seno rifatto, non due chili di troppo o due chili di meno, non un pantalone attillato, non un seno un po’ in evidenza o una gonna corta. – e attacca – Voi chi siete per giudicare la vita delle persone tramite un social? Come ci si può permettere di giudicare con tanta malvagità nel 2017 ancora dietro a una semplice foto, come fate a giudicare o disprezzare mezzo secondo della nostra vita o un istante ripreso?”. La sfogo di Ludovica Valli è volto a combattere in generale il cyberbullismo: “Non parlo solo di me ma anche a nome di tanti che come me che ogni giorno si sentono sputare addosso cattiveria gratuitamente, senza aver fatto niente a nessuno, senza aver fatto del male a nessuno” conclude l’ex tronista.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori