Giulia De Lellis / Dopo il GF Vip 2: ‘Sono ignorante ma non stupida! Sogno di condurre come la Marcuzzi’

- Valentina Gambino

Giulia De Lellis, Grande Fratello Vip 2: l’esperta in tendenze rilascia la sua prima intervista e racconta cosa sogna di fare dopo il reality show e come reagisce alle critiche.

Giulia_De_Lellis_Facebook_2017
Giulia De Lellis

Giulia De Lellis si è classificata al quarto posto durante l’ultima edizione del Grande Fratello Vip. L’esperta in tendenze era la candidata numero uno alla vittoria insieme a Daniele Bossari che di fatto, si è conquistato la prima posizione. In attesa di vederla nello speciale di Verissimo che andrà in onda domani, sabato 9 dicembre 2017, la fidanzata di Andrea Damante ha voluto raccontare qualche dettaglio della sua esperienza con il reality show più spiato della televisione italiana. Intervistata da Il Giornale, la prima intervista ci mette di fronte una ragazza che sa perfettamente il fatto suo, nonostante le critiche ricevute durante il suo percorso con le telecamere puntate addosso 24 ore su 24. Giulia è contenta della vittoria di Daniel ma – naturalmente – confida di aver tifato per Ivana fino all’ultimo: “Arrivati a quel punto la meritavamo un po’ tutti. Sono contenta abbia vinto Daniele, ma naturalmente tifavo per altri. Mi riferisco a Ivana (Mrazova, ndr), che ha fatto sacrifici fin da giovanissima e merita una bella carriera. Con Daniele c’erano differenze caratteriali, modi di pensare e vivere diversi. Ma è una persona molto intelligente”.

Giulia De Lellis dopo il GF Vip: “Sogno la conduzione di un programma!”

Successivamente Giulia De Lellis ha raccontato il suo sogno dopo il GF Vip 2: “Spero che ora mi arrivi qualche opportunità, per fare un percorso e maturare. Mi piacerebbe fare la conduttrice, un passo per volta. Ideale di riferimento? Alessia Marcuzzi ha un bel modo di fare, naturale. E mi piace come gestisce i social”. Di seguito, l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne ha espresso il suo punto di vista anche sull’argomento “cultura” e le critiche ricevute per i suoi numerosissimi scivoloni: “Lo ammetto, sulla mia cultura c’è parecchio da lavorare, ho preso altre strade, ma non me ne pento. A 21 anni si fa sempre in tempo a rimediare. Sono diplomata all’istituto d’arte. Sarò un po’ ignorante, ma di certo non sono una stupida”. Poi racconta anche di prendere i giudizi a suo modo: “Non mi toccano. So chi sono e quello che voglio”. Come potete vedere, il caratterino della fashion blogger è rimasto immutato e si presenta sempre molto resistente alle critiche. Staremo a vedere cosa accadrà dopo l’esperienza con il reality di Casa Endemol.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori