ANGIE TRIBECA / Anticipazioni puntata 21 febbraio 2017: ospite d’eccezione Kerry Kenney-Silver

- La Redazione

Angie Tribeca, anticipazioni del 21 febbraio 2017, in prima Tv su Joi. Angie e Geils indagano sul traffico illegale di furetti, ma si ritroveranno ad una partita di poker clandestino.

angietribeca_facebook
Angie Tribeca, in prima Tv assoluta su Joi

Nella seconda serata di oggi, martedì 21 febbraio 2017, Joi trasmetterà un nuovo episodio di Angie Tribeca, in prima Tv assoluta. Sarà il sesto, dal titolo “Furet royale!“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana precedente: Angie (Rashida Jones) e Geils (Hayes MacArthur) indagano sotto copertura in un night club e la detective è anche costretta a cantare per mantenere intatta la finta identità. Intanto, Tanner (Deon Cole) si trova all’esterno a sorvegliare il perimetro, mentre Geils nota che uno dei clienti anziani è appena stato portato nella Booty Room da una delle ragazze. Scoprono tuttavia che si tratta di un corso di uncinetto e quando trovano un secondo inidizio, i due detective vengono richiamati all’ordine dal capo, che li vuole immediatamente fuori dal night. Angie ci vuole vedere chiaro e decide di affrontare Chet (Jere Burns) di persona. Il colloquio viene reso più difficile dalla presenza dei ragazzini alla Centrale, figli di agenti che quella settimana affrontano l’attività scolastica “al lavoro con papà”. Chet rimane tuttavia criptico nelle sue spiegazioni, che racchiude nelle pressioni fatte dai piani alti per via di un pezzo grosso fra i clienti del night club. Angie non intende comunque rinunciare ed affida a Geils di spacciarsi cliente per soprire dove le ragazze portino i diversi uomini d’affari. Una volta sul posto, il detective incontra la giovane Stacy (Amy Smart), che lo indirizza in un hotel di appoggio in cui vengono portati tutti i clienti. Durante l’appostamento, i due partner si confrontano sulla possibilità di avere dei figli, prospettiva che Angie non vede di buon occhio. Poco dopo, scoprono che il pesce grosso di cui parlava Chet è il Comandante della Polizia, il Comandante PesceGrosso (David Koechner). Analizzando la camera dell’hotel, il medico legale trova una corrispondenza con il DNA rilevato sulla scena del crimine e risale a PesceGrosso. Chet però non intende fare nulla, dato che in passato il Comandante gli ha salvato la vita, beccandosi una pallottola al posto suo durante una sparatoria. Angie sceglie comunque di attirare il Comandante in una trappola, fingendosi una delle escort, ma scopre che PesceGrosso è un feticista. Prima che possa arrestarlo, il Comandante fugge travestito da bebè, inseguito da Geils travestito da marinaio sexy. Dopo un rocambolesco inseguimento, PesceGrosso viene fermato grazie all’intervento di Chet ed al suo mazzo di chiavi sonanti.

Nuovo caso per l’eroina Angie Tribeca ed il suo partner Geils: nel sesto episodio della serie Tv i due detective dovranno indagare su un traffico illecito di furetti che sta impazzando fra le strade della California. Ovviamente i due cercheranno di fare di tutto per impedire che la criminalità dilaghi nella loro assolata città, ma per una serie di eventi si ritroveranno di fronte ad un tavolo verde, impegnati in una particolare partita a poker. Come Guest Star dell’episodio troveremo queesta volta Kerry Kenney-Silver nei panni dell’agente speciale Laurie e Keegan-Michael Key che rivestirà invece i panni di Helmut Frontbut. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori